Bnp Paribas cade nonostante buona trimestrale

A
A
A

Bnp Paribas chiude il primo trimestre dell’anno con una crescita degli utili superiore alle atatese, ma il titolo perde quota per i timori di una maximulta in arrivo dagli Usa.

Luca Spoldi di Luca Spoldi30 aprile 2014 | 11:49

BNP PARIBAS RISCHIABnp Paribas in crisi a Parigi, dove il titolo perde il 3,5% a 53,95 euro per azione dopo che la banca ha annunciato che “non si può escludere” che dovrà pagare molto più degli 1,1 miliardi di euro accantonati nell’ultimo trimestre dello scorso anno a fronte dell’attesa maximulta per aver effettuato alcuni pagamenti effettuati a controparti soggette a sanzioni economiche da parte degli Stati Uniti.

TRIMESTRALE MEGLIO DELLE ATTESE
– A poco serve per ora il fatto che i primi tre mesi dell’anno si siano chiusi piuttosto bene per l’istituto, con un utile netto di 1,67 miliardi di euro, il 5,2% in più degli 1,59 miliardi di un anno prima e contro un’attesa di consenso di 1,44 miliardi. Un risultato che ha potuto beneficiare del calo degli utili pagati a terze parti di 156 milioni di euro, dopo l’acquisto del residuo 25% di Fortis che la banca ancora non possedeva per 3,25 miliardi di euro nel novembre dello scorso anno.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Le pagelline dei conti delle reti (quotate)

Un appello a Di Maio per parlare anche di consulenza

Finanziamenti, nel 2018 piccolo è meglio

Banche, quanti tagli alle filiali

Caso Galloro, la risposta di Südtirol Bank

Intesa Sanpaolo è la miglior banca italiana

Banche, in Europa fusioni all’orizzonte

Consulente sospeso, riabilitato, risospeso e poi radiato

Consulenza, tra banche e reti non c’è storia

Massimo Doris vale 100 milioni

Bancari e consulenti, quando un robot li sostituirà

Südtirol Bank pesca l’asso da Fideuram

Fineco, quanto è buono il gestito nella raccolta

Diamanti, si ritiri chi può

Divergenze sulla governance, si dimette il presidente di Banca Carige

Ennio e Massimo Doris: “Benvenuti nella nostra Casa”

Bnl-Bnp Paribas LB gonfia la rete

Addio all’Albo per un ex Fineco

Le sinergie accademiche di B. Mediolanum

Salviamo i risparmi in Lire, un appello al M5S

Nuova Banca Etruria vince in appello contro Consob

F&F al passo d’addio, DB Advisory Clients pensa a un tour

Consulenza a distanza, l’avanguardia firmata Südtirol Bank

Una crisi indigesta alle reti

Consulenti, meglio il portafoglio del curriculum

Che bello lavorare in Credem

Ingresso di peso per il private di IWBank

Consulenti, cresce la concorrenza di banche e Poste

Tutela del risparmio e banche, le mosse di Lega e M5S

Banche, quei dieci trend che le cambieranno

Polizze, le crepe nel mito dell’impignorabilità

Consulenza un tanto al chilo

Banche e finanza, stipendi d’oro per i top manager

Ti può anche interessare

Ferrari a un passo dai 100 euro, gli analisti si dividono sul futuro

FERRARI A UN SOFFIO DAI 100 EURO – Ferrari punta a quota 100, anche se non tutto il mercato se ...

Road to the future apre i cancelli

Sono aperte le iscrizioni all'evento di Bfc con la sponsorship di Capital Group, Credit Suisse e iSh ...

Cryan (Deutsche Bank) auspica tassi più alti e più fusioni e acquisizioni tra banche

JOHN CRYAN SPERA IN TASSI PIU’ ALTI – Non è più solo la Bundesbank a premere affinchè ...