Piccole multinazionali crescono nel mondo

A
A
A
Avatar di Redazione 8 Aprile 2014 | 13:36
Servizi Italia sta smettendo i panni di società domestica di servizi per diventare una promettente multinazionale tascabile…

SERVIZI ITALIA – Un passo dopo l’altro, Servizi Italia sta smettendo i panni di società domestica di servizi per diventare una promettente multinazionale tascabile. Dopo lo sbarco in Turchia e sul mercato brasiliano, a metà del mese di marzo è stato annunciato l’accordo con il partner locale, la famiglia Bhushan Balain, per la costituzione di una società a Delhi al fine di avviare il business del lavaggio e del noleggio della biancheria per ospedali, nonché nel settore della sterilizzazione della biancheria e dello strumentario chirurgico. L’obiettivo è sviluppare l’attività in tutto il subcontinente indiano. La joint venture sarà al 51% in mano al socio italiano, gruppo leader sul mercato domestico nel settore che ha individuato nel mercato ospedaliero indiano grandi prospettive di sviluppo per l’outsourcing delle attività di lavaggio e di noleggio biancheria nonché della sterilizzazione degli impianti chirurgici. Si tratta, va detto, di un’ulteriore opportunità di sviluppo internazionale sulla scia della strategia perseguita con l’avvio delle attività in Brasile e in Turchia. A regime, verosimilmente già nel 2016, oltre il 20% del fatturato sarà generato all’estero, tra l’altro su mercati dotati di forti e interessanti prospettive di crescita. Non mancano le ragioni dunque per mettere nel mirino la società attiva nel business del lavanolo, che già vanta una buona redditività solamente in parte riconosciuta dalle quotazioni a Piazza Affari, nonostante l’incremento dei prezzi (più 30% circa) dall’inizio dell’anno. Il gruppo è scambiato a un rapporto tra il prezzo e gli utili di poco superiore alle 11 volte. Il rapporto tra il valore d’impresa (o enterprise value, in sintesi ev) e il margine operativo lordo (ovvero l’ebitda) 2013 è stato di 2,5 volte, mentre quello tra il valore d’impresa da una parte e il risultato ante oneri finanziari (detto anche ebit, earnings before interests and taxes) dall’altra è stato di otto volte.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Servizi Italia compra Tintoria Lombarda per 14,2 milioni

Servizi Italia sigla un contratto di otto anni con l’ospedale di Busto Arsizio

Servizi Italia, ricavi a 117,2 milioni, utile a 5,9 milioni

NEWSLETTER
Iscriviti
X