Milano si riprende, Fiat no

A
A
A
Luca Spoldi di Luca Spoldi 8 Maggio 2014 | 15:59
Seduta con buoni recuperi grazie alle attese per un taglio dei tassi Bce a giugno e a buoni dati macro. Investitori attenti alle trimestrali: Enel sale dopo i numeri, Prysmian crolla

MILANO RIMBALZA GRAZIE A BCE E DATI MACRO – Piazza Affari rimbalza con decisione grazie alle trimestrali, ai buoni dati macro cinesi e alle indicazioni fornite da Mario Draghi in conferenza stampa circa la disponibilità della Bce a tagliare i tassi anche già in giugno una volta verificate le stime aggiornate su crescita e inflazione da parte dei tecnici della stessa Bce. Così a fine giornata il Ftse Mib chiude a +2,30%, il Ftse Italia All-Share è in rialzo del 2,19% e l’Ftse Italia Star guadagna lo 0,84%, risultati che consentono alla piazza milanese di staccare i listini europei, mediamente in crescita di un punto percentuale o poco meno.

VOLANO ENEL E LE BANCHE – Tra le blue chip italiane in una giornata dedicata alla selezione titoli sulla quale molto hanno influito le numerose trimestrali pubblicate si mettono in luce bancari come Bper, Bpm, Ubi Banca e Banco Popolare, ma anche Enel, grazie ad una buona superiore alle attese. Pesante il calo di Prysmian dopo una trimestrale negativa a sorpresa e un profit warning sui risultati 2014. Deboli anche i deboli risultati trimestrali di Cnh Industrial, che così raffreddano gli entusiasmi anche su Fiat, che dopo una partenza positiva chiude poco sotto i livelli di ieri, e sulla controllante Exor.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Risiko bancario, quattro banche per tre ipotesi

Bper si rafforza nel wealth management

Bper, Unipol sale nel capitale

Bper, doppio ingaggio nel wealth management

Carige come la bella di Torriglia: spunta uno spasimante californiano

Bper: Arca al bivio

Unipol cerca il timone di Bper

Bper, il futuro è advisory e wealth management

Bper compra Unipol Banca per 220 milioni

Sette pretendenti per Carige

Bper-Unipol, accordo a un passo

Bper, nozze in vista con Unipol

Bper alla conquista di Arca

Bper, la scalata di Unipol

Bper, i soci storici al 4%

Bper torna a brillare a Piazza Affari: che c’è sotto?

Atlante 2 rileva Npl di CariFe, resta in piedi operazione con Mps

Arca, si avvicina la cessione a Bper

Banche Venete, prende quota la cessione di Arca e Bim

Arca sgr, sale l’ipotesi di vendita a Bper e Popolare di Sondrio

Bper, i fondi in pole position per la maggioranza nel cda

Bper compra Cariferrara

Arca sgr, Bper e i fondi in corsa per l’acquisto

Arca sgr, cresce l’ipotesi Bper

Bper vuole salire in Arca

Bper: nessun aumento di capitale per CariFe

CariFe, in arrivo l’offerta di Bper

Bper conquista Saluzzo

Bper rinuncia a Carife (per ora)

Bper in corsa per l’acquisto di Carife

Bper, il presidente Caselli si dimette

Gestioni, Bper vince con Zitiello

Creval, Bper e Banca popolare Sondrio in rosso a Piazza Affari

NEWSLETTER
Iscriviti
X