Rottamazione delle cartelle, c’è tempo fino a lunedì

A
A
A

Entro lunedì 31 luglio chi vuole procedere alla rottamazione delle cartelle deve pagare la prima o unica rata del debito residuo.

Maria Paulucci di Maria Paulucci26 luglio 2017 | 11:50

Entro lunedì 31 luglio i contribuenti che intendono perfezionare la definizione agevolata dei carichi affidati agli agenti della riscossione dal 2000 al 2016 devono pagare la prima o unica rata del debito residuo comunicato loro. Si tratta della più nota “rottamazione delle cartelle”. Lo ricorda Fiscooggi.it, rivista telematica dell’Agenzia delle Entrate.

Il pagamento può essere effettuato o mediante domiciliazione sul conto corrente eventualmente indicato nella “dichiarazione di adesione” o tramite bollettini precompilati inviati dall’agente delle riscossione oppure presso gli sportelli di quest’ultimo.


Non è possibile commentare.

Ti può anche interessare

Pimco si rafforza con due gestori

Adam Iqbal con l'incarico di executive vice president e gestore e Michael Davidson con l'incarico di ...

Start-up, a Roma un convegno per gli appassionati

Convegno gratuito proposto da Aiaf, l'Associazione italiana degli analisti e consulenti finanziari, ...

Goldman Sachs analizza le criptovalute

UN MERCATO DA 120 MILIARDI DI DOLLARI – Il mercato delle criptovalute ha ormai raggiunto l’a ...