Il mercato “toro” dei bond è vicino alla fine?

A
A
A
Luca Spoldi di Luca Spoldi 3 Giugno 2014 | 13:14
Secondo gli esperti di Deutsche Asset & Wealth Management i timori sulla tenuta della crescita sono eccessivi e anzi ci sono segnali di accelerazione in Europa e negli Usa

DEAWM: TIMORI SU CRESCITA ECCESSIVI – La crisi in Ucraina ha riportato il nervosismo sui mercati globali, mentre gli investitori temono che la deflazione si possa rivelare un problema a lungo termine per l’Eurozona. Secondo Asoka Wohrmann, Co-chief Investment Officer di Deutsche Asset& Wealth Management (DeAWM) tuttavia è probabile che “anche il timore che questi fattori possano causare una contrazione della crescita si rivelerà del tutto infondato” ed anzi gli indicatori “segnalano un’accelerazione della crescita economica nell’Eurozona e negli Stati Uniti”.

2014 SEGNERA’ FINE RIALZO MERCATI BOND? – Con tutta probabilità, pertanto, la Fed “proseguirà la propria politica di riduzione del Qe, ponendo fine agli acquisti obbligazionari entro il prossimo autunno”. A quel punto, gli occhi saranno tutti puntati sui bassi tassi di interesse: un eventuale aumento dovrebbe favorire la progressiva risalita dei rendimenti obbligazionari e il 2013 e il 2014 potrebbero passare alla storia come gli anni che hanno segnato la fine di un mercato obbligazionario rialzista durato oltre trent’anni.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Investimenti, il miraggio del 3%

Investimenti, le opportunità emergenti dei bond

Bond, Europa sottozero

Bond, c’era una volta l’high yield

Asset allocation: le mosse estive sui bond

Mps, boom del bond

A Piazza Affari è bond mania

Bond, per Jp Morgan saranno tempi duri

Mercati, i bond sprofondano a tassi negativi

Carige, proroga per la garanzia pubblica

Italia, è scorpacciata di bond

Mps torna sul mercato, bond da 750 mln

Italia, la grande gelata dei bond bancari

Generali cerca un accordo in Asia

Carige, in arrivo bond miliardario

Credem fa il pieno di cover bond

Debito sovrano e corporate: allarme bolla

Credit Suisse, i bond sulle ali del Dragone

Due nuovi bond da Collezione

Se il credito deteriorato si trasforma in bond

Credit Suisse, rendimento sulla rotta di Marco Polo

Credit Suisse, la bussola dei bond

Quel bond strutturato acquistato in execution only

Obbligazioni, Iccrea Banca propone un nuovo bond senior

Ccteu e Btp sono i protagonisti della nuova infornata del Mef

Banca Imi, tris di bond in dollari e rubli

UniCredit, successo per i nuovi bond cuscinetto

Bond subordinati Mps, come ottenere i risarcimenti

Iccrea banca, emesso bond da 600 milioni

Bank of America: attenti agli emittenti “zombie” in caso di rialzo dei tassi in Europa

Bank of America: a questi livelli è sempre più concreto il rischio “bolla”

Ubs: puntare sui mercati asiatici, ma in modo selettivo

Fideuram Ispb colloca un bond di Intesa Sanpaolo

NEWSLETTER
Iscriviti
X