Tsb Banking Group, debutto col botto

A
A
A
di Luca Spoldi 20 Giugno 2014 | 07:55
La forte domanda di azioni TSB Banking Group, valutata 1,3 miliardi di sterline, porta Lloyds Banking Group ad alzare il quantitativo collocato: 35% contro il 25% annunciato.

DEBUTTO COL BOTTOTsb Banking Group ha debuttato ieri a Londra con un rialzo del 13%, per la gioia degli investitori che hanno sottoscritto l’ipo con la quale Lloyds Banking Group ha venduto il 35% del capitale dell’istituto (più del 25% inizialmente previsto), a 260 pence per azione, sulla base di una valutazione di 1,3 miliardi di sterline.

455 MILIONI DI INCASSO – Con l’operazione Lloyds Banking Group (salvata dal governo inglese, tuttora socio al 25%, con oltre 20 miliardi di sterline di aiuti durante la crisi 2008-2009) ha raccolto in tutto 455 milioni di sterline. In base agli accordi presi a suo tempo con le autorità britanniche (che stanno cercando di dar vita a un mercato bancario più competitivo), in cambio degli aiuti ricevuti Lloyds Banking Group dovrà cedere il controllo di Tsb Banking Group entro la fine del prossimo anno.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo
NEWSLETTER
Iscriviti
X