Quattro anni a Balboa di Millenium Global Investments

A
A
A
Luca Spoldi di Luca Spoldi 24 Giugno 2014 | 09:03
Michael Balboa, ex gestore di Millenium Global Investments, farà 4 anni di carcere per aver frodato gli investitori. Tutto considerato gli è andata bene, rischiava il carcere a vita

QUATTRO ANNI A BALBOA – Michael Balboa, ex gestore di Millennium Global Investments (il cui fondo venne liquidato dalla sua ex società nel corso della crisi finanziaria del 2008-2009 con una perdita di quasi 1 miliardo di dollari), è stato condannato a 4 anni di prigione per aver frodato gli investitori gonfiando il valore dei titoli di stato della Nigeria che aveva inserito in portafoglio per 80 milioni di dollari, cosa che aveva tra l’altro portato a generare 6,5 milioni di dollari di commissioni di performance non dovute.

PER I RISPARMIATORI OLTRE 390 MILIONI DI DANNI – A causa dei comportamenti fraudolenti di Balboa gli investitori hanno perso oltre 390 milioni di dollari, secondo quanto ricostruito dalle autorità Usa. Il gestore rischiava grosso: secondo le linee guida non vincolanti adottate in questi casi avrebbe potuto anche essere condannato a vita, ma nella sentenza il giudice di Manhattan, Paul Crotty, ha motivato termini di detenzione meno severi con la precedente, immacolata, condotta di Balboa, col suo carattere collaborativo e col fatto che il gestore è il solo mezzo di sostentamento della sua famiglia.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

Non è possibile commentare.

NEWSLETTER
Iscriviti
X