BpVi ci riprova con Banca popolare di Marostica

A
A
A
di Luca Spoldi 26 Giugno 2014 | 16:44
La popolare vicentina presenta un’offerta per Banca popolare di Marostica, ma dovrà superare la concorrenza della bolzanina Banca popolare Volkswbank

BPVI CI RIPROVA – Una nota di Banca Popolare di Vicenza, che pochi giorni fa aveva ritirato la propria offerta vincolante per Banca Etruria, non avendo il Cda dell’istituto laziale fornito un parere positivo entro i termini previsti, informa che l’istituto “ha presentato in data odierna, successivamente allo svolgimento di una specifica attività di due diligence, un’offerta vincolante per una eventuale aggregazione di Banca Popolare di Marostica nel gruppo Banca Popolare di Vicenza”.

ANCHE VOLKSBANK IN GARA – La nota non fornisce ulteriori indicazioni sulla consistenza dell’offerta, concorrente con quella presentata, sempre oggi, da Banca popolare Volksbank (la banca popolare di Bolzano) per l’istituto marosticense, il cui Cda dovrà dunque valutare se e con chi avviare trattative esclusive in vista di una prossima integrazione.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

NEWSLETTER
Iscriviti
X