Nessun problema per l’aumento Mps

A
A
A

Mps in calo dopo l’annuncio che l’aumento “monstre” da 5 miliardi di euro è stato sottoscritto al 99,85%. Gli ultimi diritti saranno offerti in borsa da domani

Luca Spoldi di Luca Spoldi30 giugno 2014 | 17:40

MPS, AUMENTO SFIORA 100% SOTTOSCRIZIONI – Anche l’aumento “monstre” da 5 miliardi di euro di Mps è andato in porto. Secondo quanto comunicato dall’istituto senese, il cui titolo oggi perde il 3,6% nel pomeriggio a Piazza Affari tornando sugli 1,417 euro, al termine del periodo per l’esercizio del diritti di opzione, venerdì scorso, risultavano esercitati 116.636.830 diritti per la sottoscrizione di 4.992.056.324 nuove azioni, pari al 99,85% del totale delle nuove azioni offerte, pari ad un controvalore complessivo di circa 4,992 miliardi di euro.

ULTIMI DIRITTI OFFERTI IN BORSA DA DOMANI – Pertanto risultavano non esercitati 178.555 diritti di opzione che danno diritto alla sottoscrizione di complessive 7.642.154 nuove azioni, per un controvalore di circa 7,642 milioni di euro. Tali diritti di opzione non esercitati nel periodo di offerta verranno ora offerti in borsa da domani sino al 7 luglio prossimo, salvo chiusura anticipata.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Reclutamento a vele spiegate per CheBanca!

App bancaria “I love you”

IWBank, in alto con il modello ibrido

Le pagelline dei conti delle reti (quotate)

Un appello a Di Maio per parlare anche di consulenza

Finanziamenti, nel 2018 piccolo è meglio

Banche, quanti tagli alle filiali

Caso Galloro, la risposta di Südtirol Bank

Intesa Sanpaolo è la miglior banca italiana

Banche, in Europa fusioni all’orizzonte

Consulente sospeso, riabilitato, risospeso e poi radiato

Consulenza, tra banche e reti non c’è storia

Massimo Doris vale 100 milioni

Bancari e consulenti, quando un robot li sostituirà

Südtirol Bank pesca l’asso da Fideuram

Fineco, quanto è buono il gestito nella raccolta

Diamanti, si ritiri chi può

Divergenze sulla governance, si dimette il presidente di Banca Carige

Ennio e Massimo Doris: “Benvenuti nella nostra Casa”

Bnl-Bnp Paribas LB gonfia la rete

Addio all’Albo per un ex Fineco

Le sinergie accademiche di B. Mediolanum

Salviamo i risparmi in Lire, un appello al M5S

Nuova Banca Etruria vince in appello contro Consob

F&F al passo d’addio, DB Advisory Clients pensa a un tour

Consulenza a distanza, l’avanguardia firmata Südtirol Bank

Una crisi indigesta alle reti

Consulenti, meglio il portafoglio del curriculum

Che bello lavorare in Credem

Ingresso di peso per il private di IWBank

Consulenti, cresce la concorrenza di banche e Poste

Tutela del risparmio e banche, le mosse di Lega e M5S

Banche, quei dieci trend che le cambieranno

Ti può anche interessare

Investments on the web, i webinar di Bfc con Banca IMI

Durante gli appuntamenti si parlerà di normative, mercati e scenari di investimento ...

Fondi obbligazionari, tre lustri di delusioni

Costi esagerati rapportati ai rendimenti. Uno studio di Morningstar, condotto su 25 categorie del r ...

ITForum Milano, ecco il programma

I protagonisti della manifestazione che si terrà il 23 novembre al Palazzo delle Stelline a Milano ...