Janus torna ad allungare il passo, frena Banca Generali

A
A
A
di Luca Spoldi 21 Luglio 2014 | 17:12
La rotazione di titoli e temi ha favorito venerdì Janus Capital e Unicredit, penalizzando Banca Generali su cui sono scattate prese di profitto dopo i rialzi delle scorse settimane

JANUS BATTE UNICREDIT IN VOLATA – Janus Capital e Unicredit si sono contesi venerdì scorso il primato giornaliero tra le componenti del Blueindex: l’ha spuntata di poco il titolo americano, salito dell’1,88% contro l’182% dell’istituto tricolore, in una giornata che ha visto sui listini un’ampia prevalenza di ricoperture, in particolare sul comparto finanziario, dopo il calo del giorno prima.

BANCA GENERALI, SCATTANO PRESE DI PROFITTO – In un clima tipicamente estivo non sono peraltro novità di una qualche significatività a muovere i titoli ma operazioni di trading e di rotazione del portafoglio, a volte ispirate da singoli report analitici. Così in coda al gruppo troviamo questa volta Banca Generali che venerdì ha accusato una caduta del 2,82% dopo aver messo a segno buoni spunti nelle due settimane precedenti sull’onda dei positivi risultati della raccolta netta di giugno.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Banca Generali, ecco gli obiettivi di reclutamento per il 2022

Banca Generali a caccia di innovazione

Banca Generali, ecco spiegato il successo della consulenza

NEWSLETTER
Iscriviti
X