Banca Generali torna a salire

A
A
A
di Luca Spoldi 23 Luglio 2014 | 12:11
Banca Generali in luce sul Blueindex dopo la notizia dell’ingresso in rete di financial planner Simgenia. Il rialzo sui 12 mesi è del 12%, ma i massimi di gennaio restano lontani.

BANCA GENERALI TORNA A SALIREBanca Generali torna a farsi vedere ai piani alti del Blueindex con un rialzo del 3,75% che ieri ha consentito al titolo di portarsi in testa alla classifica delle variazioni giornaliere davanti ancora a Julius Baer (+2,85% dopo il rialzo di oltre otto punti della vigilia), Bpm, Janus Capital Group e Mediolanum, tutte sopra il 2,5% di guadagno al termine di una seduta volatile ma improntata al recupero.

QUOTAZIONI ANCORA DISTANTI DAI MASSIMI DI GENNAIO – Anche questa mattina la controllata del leone di Trieste (come del resto la capogruppo) recupera terreno a Milano, riportandosi attorno ai 20,10 euro per azione, circa il 12% sopra i livelli di un anno fa, anche se un 21% circa meno dei massimi di 25,48 euro toccati a metà gennaio scorso. A muovere il titolo sembra essere stata la notizia, ripresa dai media italiani, del possibile ingresso in rete di 60-70 ex financial planner di Simgenia cui farebbero riferimento masse sotto gestione attorno ai 650 milioni di euro complessivamente.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Fideuram perde Isidoro in IWBank

Consulenti, fedeli alla rete con il bonus

Banca Generali, trimestre record

NEWSLETTER
Iscriviti
X