Debutto col botto per Mailup sull’Aim Italia

A
A
A
Luca Spoldi di Luca Spoldi 29 Luglio 2014 | 10:21
Sull’Aim Italia è sbarcata stamane Mailup, quindicesima matricola da inizio 2014 di Borsa Italiana. Il flottante limitato e la buona domanda fanno schizzare il prezzo

MAILUP SUBITO SOSPESA AL RIALZO – Quindicesima matricola da inizio 2014 per il listino di Piazza Affari, dove stamane ha fatto il suo debutto sull’Aim Italia Mailup, al momento sospesa per eccesso di rialzo (+10% con un ultimo prezzo di 2,75 euro contro i 2,50 euro del collocamento). Il controvalore dell’offerta era del resto davvero minimo, 3 milioni di euro,così come sono modesti il flottante e la capitalizzazione.

INTEGRAE SIM AGISCE DA NOMAD – Il flottante di Mailup (società attiva nel segmento delle tecnologie per il marketing) è infatti pari al 15% del capitale e dunque la società, che ha selezionato Integrae Sim come Nomad, non è scalabile in borsa, mentre la capitalizzazione, pari a 20 milioni di euro in base al prezzo di collocamento, potrebbe salire a 22 milioni se stasera il prezzo sarà confermato in crescita del 10%.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

Non è possibile commentare.

NEWSLETTER
Iscriviti
X