Saudi Aramco, sarà Londra la prescelta?

A
A
A
Luca Spoldi di Luca Spoldi 2 Agosto 2017 | 12:31

LONDRA IN POLE POSITION – Sarebbe il London Stock Exchange (Lse) della City di Londra ad essere in pole position per accogliere (assieme al listino di Ryad) il debutto di Saudi Aramco, colosso petrolifero controllato dall’Arabia Saudita valutato attorno ai 2 mila miliardi di dollari (ossia più del doppio dei 782 miliardi di Apple, attualmente il titolo con la maggiore capitalizzazione al mondo) che l’anno prossimo dovrebbe collocare una prima quota del 5% circa sui mercati.

UNA DECISIONE PRINCIPESCA – A prendere una decisione definitiva nei prossimi mesi sarà Mohammed bin Salman, da poco proclamato principe ereditario saudita (nonché primo Vice primo ministro, ministro della Difesa e presidente del Consiglio per gli affari economici e di sviluppo). Scondo fonti citate da Bloomberg Londra sarebbe in vantaggio, grazie alle proposte di modifica delle normative che se approvate consentiranno agli stati di quotare le proprie controllate sul segmento premium del Lse, segmento che consente l’accesso ad una platea di investitori più ampia di quella del segmento standard, anche solo con un flottante del 5% rispetto al 25% finora necessario.

IN TANTI PROVANO A TENTARE ARAMCO – A cercare di contendere a Londra l’ambita Ipo restano al momento Wall Street (che potrebbe essere penalizzata dal rischio di cause che i famigliari delle vittime dell’11 Settembre potrebbero a quel punto intentare ad Aramco sul suolo statunitense), ma anche Hong Kong (la Cina è uno dei principali clienti di Aramco), Tokyo, Singapore (principale centro d’intermediazione sul petrolio di tutta l’Asia) e la piccola, ma specializzata, borsa di Toronto, dove già ora i titoli legati all’energia pesano per oltre terzo del S&P/TSX Composite Index.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Petrolio, la tensione Usa-Iran non giova

Petrolio, rischi in aumento. Ma i mercati li sottovalutano

Mercati, quanto corrono oro e petrolio

I dazi affondano l’oro nero

Trump scatena il panico sul petrolio

Petrolio, gli etf giusti al momento giusto

Trump vs Opec, tensione alle stelle

Investimenti, il peso della guerra commerciale sul settore energetico

Petrolio in ascesa, la bussola per gli energetici di AcomeA

Petrolio: Opec e Russia valutano estensione tagli

Wall Street: le parole della Yellen (Fed) fanno recuperare terreno ai bond e alla borsa

Aramco: troppo pochi investimenti nel settore petrolifero

Borse europee, una mattinata ricca di spunti operativi

Titoli petroliferi: non è ancora il caso di indulgere nell’ottimismo

Petrolio sui minimi a 7 mesi, scattano vendite su Saipem, Eni e Tenaris

Qatar isolato dopo attentato londinese

Trump vuole dimezzare la riserva strategica di petrolio degli Usa per fare cassa

Petrolio riparte, Russia e Arabia Saudita pronte a estendere i tagli produttivi

Petrolio in recupero, possibile proroga ai tagli produttivi

Dopo attacco missilistico Usa alla Siria borse in calo, salgono bond, oro e petrolio

Petrolio: è il Ceo di Ultra Petroleum il meglio pagato al mondo

Petrolio: Citigroup ritiene necessario proroga tagli Opec per riequilibrio mercato

Petrolio, la Russia supera l’Arabia Saudita

Petrolio sotto tono, le tensioni Usa-Iran rafforzano il dollaro

Ancora un avvio prudente per Wall Street

Petrolio: dopo giugno probabile stop ai tagli produttivi

Petrolio: cinque cose da tenere a mente secondo WisdomTree

Inflazione in ripresa in Eurolandia, ma l’Italia resta in coda

Petrolio in allungo, Saipem ringrazia

Opec: il mercato crede nell’accordo e il petrolio riparte

Petrolio sottotono nonostante i dati Usa, difficile intesa in seno all’Opec

Wall Street perde quota, delude la trimestrale di Apple

Petrolio troppo a buon mercato, l’Arabia Saudita deve emettere bond

Ti può anche interessare

Guerra dazi, conto salato per l’Italia

Brutte notizie per l’Italia. La guerra dei dazi continua a tenere banco sui mercati, minacc ...

Bluerating Awards 2019: Widiba, ecco i cf in nomination

Consulenti di fama, area manager e giovani talenti. Fra qualche settimana saranno premiati a Milano ...

Bancari, ecco gli aumenti in arrivo

Tra 130-140 euro mensili lordi in tre anni per uno sportellista fino a oltre 255 euro per un quadro ...

NEWSLETTER
Iscriviti
X