Ageas batte in volata Legg Mason e ING Groep

A
A
A
di Luca Spoldi 7 Agosto 2014 | 11:15
Ageas si mette in luce dopo aver rilevato il controllo di Ubi Assicurazioni. Bene anche Legg Mason (che ha fatto shopping in Inghilterra) e ING Groep (trimestrale oltre le attese)

AGEAS TORNA A SALIRE – Nuovo rimbalzo per il titolo Ageas, che assieme a Bnp Paribas Cardif annunciato giusto ieri di aver rilevato le ultime quote di Ubi Assicurazioni non ancora possedute (Ageas controlla ora il 50% più un’azione, mentre la compagnia francese ha il restante 50% meno un’azione) e che in borsa ha visto il titolo guadagnare il 3,04% nonostante una giornata alquanto contrastata per i titoli del settore finanziario europeo.

BENE ANCHE LEGG MASON E ING – Alle sue spalle si sono ieri messi in mostra tra le 40 componenti del Blueindex anche l’americana Legg Mason (che qualche giorno fa ha annunciato l’acquisto della britannica Martin Currie) e l’olandese ING Groep, che dopo una trimestrale superiore alle attese starebbe valutando il rimborso anticipato degli aiuti di stato.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Blueindex: siamo in piena stagione delle trimestrali

Blueindex: bene Credit Agricole, cade Ageas

Blueindex: Ageas chiude altre cause pendenti contro Fortis e vola in borsa

NEWSLETTER
Iscriviti
X