Allianz sta per fare cassa negli Usa?

A
A
A
di Luca Spoldi 16 Settembre 2014 | 11:25
Allianz si fa vedere guadagnando la testa del Blueindex in una giornata contraddistinta da una prevalenza di segni negativi. Il gruppo starebbe per cedere alcune attività negli Usa

ALLIANZ SI METTE IN LUCE – Allianz che con un leggero rialzo (+0,71%) è riuscita ieri a conquistare la testa del Blueindex davanti ad Axa (+0,62%) e Morgan Stanley (+0,57%), in una seduta che ha visto solo 10 componenti dell’indice evitare il segno negativo contro 30 ribassi (il più ampio dei quali è toccato a Mps, -3,75%). Attorno all’assicuratore tedesco si è riacceso l’interesse dopo che il Sueddeutsche Zeitung ha segnalato, sabato scorso, che il gruppo starebbe pensando di vendere le attività della controllata statunitense Fireman’s Fund nel campo della “personal insurance”.

IN VISTA LA CESSIONE DI ATTIVITA’ DI FIREMAN’S FUND? – Motivo della decisione pare essere legato a risultati che continuano a rimanere al di sotto degli obiettivi fissati. Fireman’s Fund, fondata nel 1863 a San Francisco,nel corso degli anni ha assicurato alcune delle più note icone americane tra cui il “Golden Gate”, oltre a divenire il principale assicuratore dell’industria cinematografica di Hollywood, sin dai tempi dei film muti. Tra le pellicole più note assicurate in questi anni anche Top Gun e la trilogia del Signore degli Anelli.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Allianz Bank FA, un esempio di inclusione

Allianz Bank FA, Galeotti al timone del Wealth & Corporate Advisory

Allianz: nel 2020 il patrimonio finanziario degli italiani vola a +100 mld

NEWSLETTER
Iscriviti
X