Giornata difficile per Raiffeisen

A
A
A
Luca Spoldi di Luca Spoldi 23 Settembre 2014 | 12:37
La società ha peggiorato le previsioni sugli accantonamenti a rischi su crediti. Pesa l’esposizione verso la Russia

RAIFFEISEN IN CRISI – Raiffeisen Bank International in crisi sul listino di Vienna dove perde il 10% abbondante a 17,76 euro per azione dopo aver annunciato di prevedere di alzare entro fine anno gli accantonamenti su crediti a 1,7 miliardi di euro, il 48% in più degli accantonamenti esistenti a fine 2013, per tener conto dei contraccolpi dovuti alla crisi ucraina e alle sanzioni decise contro la Russia.

PESA ESPOSIZIONE VERSO MOSCA – Raiffeisen è il secondo istituto europeo più esposto verso l’Est Europa dopo Unicredit ed ha visto la Russia quale principale “motore” dei suoi utili negli ultimi 3 esercizi. Ciò nonostante il Ceo Karl Sevelda in una conference call con gli analisti ha smentito che l’istituto intenda procedere a un aumento di capitale, ribadendo di ritenere i livelli di capitalizzazione “sufficienti” pure se “siamo naturalmente in stretto contatto col nostro regolatore” (la banca centrale austriaca, ndr).

ANALISTI RIDUCONO STIME – Nel frattempo però Kepler Cheuvreux ha tagliato le stime sugli utili per azione 2014 del gruppo da 1,08 euro ad una perdita di 30 centesimi a titolo a causa delle “elevate incertezze sugli sviluppi futuri delle divisioni delle ex Repubbliche sovietiche”. Kepler Cheuvreux ha anche ridotto il target price da 27 a 25 euro, pur confermando un rating “buy” (acquistrare) dato che il titolo tratta a circa 0,6 volte il book value previsto per il 2015.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Gut gemacht, Raiffeisen!

Raiffeisen, due nuovi fondi “senza peccato”

Gestori in vetrina – Raiffeisen Capital Management

Si rafforza il commerciale di Raiffeisen CM

Sri e formazione con il Raiffeisen Magister Primavera 2018

Milano ospita il Raiffeisen Experience Tour: si parla di Mifid 2

Giro d’Italia in 20 città per il Raiffeisen Experience Tour

Raiffeisen lancia Pic&Pac

Raiffeisen: mercati emergenti, la svolta è negli utili aziendali

Ecco quali sono i fondi più amati da consulenti finanziari e private banker

Raiffeisen: si vede la ripresa sull’azionario emergente

Raiffeisen, il roadshow toccherà 12 città italiane

Raiffeisen CM: favoriti i paesi dell’Europa centro orientale

Raiffeisen CM, ecco l’app che facilita i pf

Raiffeisen Capital Management lancia due fondi in Italia

Schappelwein (Raiffeisen CM): volatilità nel breve termine

Promotori, debutto social per Raiffeisen Capital Management

Raiffeisen corre ancora, Janus e Barclays frenano

Raiffeisen Capital Management, il quantitative easing al centro del nuovo roadshow

Raiffeisen CM, azioni e obbligazioni sotto la lente

Raiffeisen CM, i mercati azionari guideranno ancora le performance nel 2015

Il Raiffeisen Fund Conservative sfonda il tetto dei 200 milioni

Promotori, Raiffeisen CM amplia la distribuzione con Ubi Banca

I promotori del Credem collocheranno i fondi di Raiffeisen CM

Raiffeisen cresce nel risparmio gestito: nasce Notenstein AM

Raiffeisen Capital Management lancia tre nuovi fondi sostenibili

Raiffeisen Capital Management, al via il roadshow

Raiffeisen si salva dalle vendite, Janus Capital come i gamberi

Ageas si salva dalle vendite, Raiffeisen soffre il warning

Raiffeisen CM, il Raiffeisen Fund Conservative festeggia i tre anni con un +16,5%

Raiffeisen CM, il fondo altoatesino si apre al retail italiano

Raiffeisen, Mediobanca e Banca Generali davanti a tutti

Raiffeisen punta a nuove acquisizioni nel private banking

Ti può anche interessare

Banche e reti, per Ubs c’è chi è buy e chi no

Fineco e Anima sono da comprare, Azimut e Banca Generali da vendere. Giudizio neutro per Banca Medi ...

Investimenti: strategie non direzionali, tra dispersione e protezione

Sì è svolto lo scorso 30 settembre a Milano un evento a cura di GAM (Italia) dedicato al tema del ...

Azimut, uno sguardo tecnico

Azimut sta testando a 22,95 euro la media mobile a 21 sedute. Un livello da dove il titolo potrebbe ...

NEWSLETTER
Iscriviti
X