Fiat lascia Piazza Affari, lunedì sbarca Fca

A
A
A
Luca Spoldi di Luca Spoldi 10 Ottobre 2014 | 16:54
Dopo il definitivo via libera alla fusione tra Fiat e Chrysler da lunedì a Wall Street e Milano sarà quotato il titolo Fca. Fiat era sbarcata a Piazza Affari 111 anni fa

FIAT SALUTA DOPO 111 ANNI PIAZZA AFFARI – Fiat bye bye. Con la chiusura odierna (in calo del 2,12%) a 6,94 euro per azione si conclude la storia del titolo Fiat sul listino di Milano, 111 anni dopo il suo sbarco a Piazza Affari. Al suo posto, ricalcando uno schema già seguito da Fiat Industrial (trasformatasi in Cnh Industrial a seguito della fusione con Cnh) esordirà, a Milano e a Wall Street, il titolo Fiat Chrysler Automobiles (Fca). Il debutto ufficiale della società nata dalla fusione di Fiat con Chrysler che ha dato vita al settimo maggior produttore mondiale del comparto auto, è atteso alle ore 15.30 italiane, in concomitanza con l’apertura del listino di New York.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Investimenti: il 2022 “ambizioso” di Fca

Polizze sui prestiti, anche in Gran Bretagna sono nel mirino

Fca, per la stampa tedesca la Commissione Ue aprirà indagine

NEWSLETTER
Iscriviti
X