Anche Citigroup teme ulteriori costi legali

A
A
A

Dopo Rbs, Barclays e Deutsche Bank, anche Citigroup annuncia un accantonamento extra da 600 milioni di dollari in previsione di futuri oneri legali.

Luca Spoldi di Luca Spoldi31 ottobre 2014 | 17:12

CITIGROUP ACCANTONA ALTRI 600 MILIONI – Il 2014 si sta rivelando un anno molto costoso per le grandi banca mondiali, a causa di procedimenti legali pendenti che stanno portando i principali istituti internazionali ad accumulare centinaia di milioni di dollari in vista di transazioni extragiudiziali che potrebbero costar loro assai caro. L’ultima in ordine di tempo è stata Citigroup, che ha fatto sapere ieri sera di aver accantonato altri 600 milioni rispetto ai dati trimestrali preannunciati il 14 ottobre scorso per coprire futuri costi legati ai procedimenti pendenti e che oggi si muove in calo di un paio di punti percentuali nel pre-borsa di New York.

MOSSE SIMILI PER RBS, BARCLAYS E DEUTSCHE BANK – Prima di Citigroup era stata Royal Bank of Scotland a segnalare nella trimestrale di aver effettuato accantonamenti per 640 milioni di dollari in relazione alla causa per il tentativo di manipolazione di alcuni cambi, mentre Barclays ha accumulato altri 800 milioni di dollari in previsione dei costi che dovrà sostenere per lo stesso motivo e Deutsche Bank ha segnalato 894 milioni di euro di accantonamenti legati a contenziosi legali.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Banche e reti, i consulenti hanno una marcia in più

Conti correnti: gli Italiani sono più parsimoniosi

Ubi Banca va di nuovo a canestro

Reti, Banca Consulia tratta con Unica Sim

Banca Generali e la festa dei bambini a Citylife

CheBanca!, reclutamento senza sosta

Reti, ora la fee è (quasi) una certezza

Banche, l’Italia è un modello virtuoso

BlackRock-Carige, niente nuovi esuberi

Fineco si gode private banking e indipendenza

Banche, la politica ammazza l’utile

Dossier reclutamento – Widiba

Dossier reclutamento – IWBank PI

Quando la consulenza è una questione morale

Dossier reclutamento: Allianz Bank FA

Mediolanum, consulenza caput mundi

Un tesoro chiamato IWBank

Oggi su BLUERATING NEWS: colpaccio Mediobanca, Fineco ottimista

Foti ai consulenti Fineco: non temete, nel 2019 guadagnerete di più

Banche Ue, le nuove norme affossano le pmi

Truffa diamanti, arriva il presidio davanti a Banco Bpm

Widiba, cresce la presenza nel Sud Italia

Widiba: la nuova ricetta della consulenza

Oggi su BLUERATING NEWS: rivoluzione BlackRock, allarmi incrociati

Scm Sim, la perdita triplica

Intesa Sanpaolo, le fondazioni calano gli assi

Consulenza, due contratti che sono due incubi

BlackRock-Varde, braccio di ferro per Carige

Unicredit, Allianz bussa alla porta

Intesa, pronta la lista per il cda

Sentenza Tercas-Popolare Bari: ora un cambio di rotta

Banche in crisi, UE con le spalle al muro

Credem al lavoro per l’innovazione aziendale

Ti può anche interessare

Manovra, l’Europa già boccia l’Italia

Prosegue lo scontro tra governo e Commissione Europea ...

Unicredit chiude in bellezza il 2018

I conti sorridono ...

L’Orso si mangia Piazza Affari 

Il Ftse Mib ha chiuso l'anno con un ribasso di oltre il 16%. La sua quotazione è tornata ai livelli ...