Milano anche oggi parte bene ma chiude in rosso

MILANO CHIUDE ANCORA UNA VOLTA IN CALO – Andamento di seduta assolutamente allineato all’andamento più volte emerso in settimana: a un’apertura in moderato recupero hanno fatto seguito prese di profitto che l’avvio senza fuochi d’artificio di Wall Street ha moltiplicato sul finale di giornata. Così il Ftse Mib ha chiuso in calo dello 0,99%, il Ftse Italia All-Share è terminato a -0,98% mentre il Ftse Italia Star ha limitato i danni a -0,32%.

FINANZIARI DEBOLI, RIMBALZA SAIPEM – A pesare maggiormente sugli indici tra le blue chip sono titoli finanziari come Unicredit, Azimut, Bper e Banco Popolare, tutti vicini o oltre i 3 punti percentuali di ribasso. Debole anche Enel, mentre il rimbalzo delle quotazioni del petrolio fa scattare ricoperture su Saipem che chiude a 12,71 euro, in ripresa di quasi 5 punti rispetto a ieri. Positive anche Prysmian e Yoox, oltre a Moncler che recupera il 2,6% a 10,56 euro dopo alcune sedute movimentate seguite all’inchiesta trasmessa su Rai3 da Report e alle polemiche seguitene.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nella tua Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!