Piazza Affari resta cauta, avvio positivo per Rai Way

A
A
A
Luca Spoldi di Luca Spoldi 19 Novembre 2014 | 08:33
Piazza Affari apre con indici che oscillano sopra e sotto i valori di ieri sera. Tra le blue chip si riprende Autogrill, frena Buzzi Unicem. Apertura positiva per Rai Way

MILANO APRE CON PRUDENZA – Piazza Affari apre con una certa prudenza , col Ftse Mib che dopo i primi scambi segna -0,13%, mentre il Ftse Italia All-Share oscilla a -0,11% e il Ftse Italia Star sale dello 0,40%. Ieri sera Wall Street ha chiuso in rialzo col Dow Jones a +0,23% e l’S&P500 a +0,51%, ma questo non è bastato a riportare il sereno in Asia dove anzi Tokyo ha visto prevalere prese di beneficio con l’indice Nikkei225 scivolato a 17.288,75 yen (-0,32%) nonostante lo yen sui minimi degli ultimi 7 anni contro dollaro, mentre Shanghai e Hong Kong (-0,66%) hanno proseguito lo storno visto già ieri.

AUTOGRILL SI RIPRENDE, FRENA BUZZI UNICEM – Tra le blue chip italiane recupera terreno Autogrill assieme a Mediaset e Finmeccanica (che lunedì ha ricevuto entro il termine prefissato un’offerta di Hitachi per Ansaldo Breda e Ansaldo Sts. L’ulteriore indebolimento delle quotazioni petrolifere pesa in avvio di giornata su Tenaris, ma anche su Eni e Saipem. Incerta anche Buzzi Unicem dopo il rally di ieri. Rai Way debutta stamane e dopo i primi scambi oscilla sui 3 euro per azione, l’1,7% sopra il prezzo di collocamento (2,95 euro). Nel corso dell’Ipo sono state complessivamente collocate 95 milioni di azioni  di cui 12 milioni derivanti dall’esercizio integrale dell’opzione di over allotment.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Report Operativo: monitoraggio posizione su Finmeccanica

Ftse Mib, come si evolverà il trend e i titoli tecnicamente interessanti

Report Operativo: monitoraggio posizione su Finmeccanica

NEWSLETTER
Iscriviti
X