Blueindex: la vittoria di giornata va a Natixis

A
A
A
Luca Spoldi di Luca Spoldi 20 Novembre 2014 | 14:23
Natixis di nuovo in luce sul Blueindex grazie ad un rialzo a fine giornata dell’1,67%, mentre su Janus Capital (-1,99%) scattano prese di profitto dopo gli ultimi rialzi

NATIXIS VINCE LA TAPPA – La rotazione di titoli in portafoglio ha premiato ieri Natixis, risultato il miglior componente del Blueindex con un rialzo dell’1,67% a fine seduta davanti a Mediobanca (+1,32%), Intesa Sanpaolo (+1,24%) e Bpm (+1,08%), unici altri titoli in grado di chiudere la giornata con un guadagno superiore al punto percentuale.

PRESE DI PROFITTO SU JANUS CAPITAL – A condizionare la giornata dei titoli finanziari europei e statunitensi (il peggior componente del Blueindex è risultato a fine giornata Janus Capital Group su cui sono scattate prese di profitto dopo i guadagni dei giorni scorsi e che ha chiuso a -1,99%) è stata l’attesa per le minute dell’ultima riunione del Fomc della Federal Reserve, dalle quali sono emersi i timori che la banca centrale americana continua a nutrire per un’inflazione ancora troppo bassa.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Blueindex: corre Gam, cade Legg Mason

Blueindex: è tempo di trimestrali ma occhio al dollaro

Blueindex: ottimo finale di settimana per Gam Holding

NEWSLETTER
Iscriviti
X