A Jp Morgan piacciono Ubs e Deutsche Bank

A
A
A
di Luca Spoldi 25 Novembre 2014 | 12:15
Ubs e Deutsche Bank secondo gli esperti di Jp Morgan Chase saranno le due banche che meglio supereranno le multe in arrivo dalle autorità europee e statunitensi

JP MORGAN PREFERISCE UBS E DEUTSCHE BANK – Sono Ubs e Deutsche Bank le banche d’investimento preferite dagli analisti di Jp Morgan Chase, che in un report stamane sottolineano come si stiano rivelando i due gruppi che meglio stanno affrontando le multe che vanno emergendo al termine delle inchieste delle autorità europee ed americane in materia di manipolazione del mercato dei cambi e di favoreggiamento di comportamenti fiscalmente elusivi.

RIPARTE L’INTERMEDIAZIONE SUL REDDITO FISSO – A sostenere i conti di entrambe dovrebbero in particolare essere i profitti derivanti dalle attività di intermediazione sul reddito fisso, viste in crescita nel quarto trimestre del 2014 di un 8,2% medio su base annua per le otto principali banche d’investimento analizzate dagli esperti di Jp Morgan Chase, secondo i quali invece i proventi da intermediazione azionaria cadranno del 9,2% annuo, sempre in media. Sia Ubs sia Deutsche Bank si troverebbero pertanto nella condizione di affrontare anche i costi relativi alle eventuali multe senza vedere il proprio capitale e i propri indici patrimoniali assottigliarsi eccessivamente, potendo così continuare a investire nella crescita dei rispettivi business.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Deutsche Bank, possibili tagli alle filiali in Italia

Deutsche Bank, due super ingressi per il private

Top 10 Bluerating: Dws leader nelle telecomunicazioni

NEWSLETTER
Iscriviti
X