L’Europa prova a inseguire Francoforte

A
A
A
di Luca Spoldi 26 Novembre 2014 | 12:15
Listini europei in moderato rialzo in scia a Francoforte, dove il Dax prova a portare a casa il decimo risultato utile consecutivo. Ancora sù l’energia, in calo Eni ed Essilor

FRANCOFORTE CORRE ANCHE OGGI – Borse europee che guadagnano anche oggi terreno, col Dax di Francoforte in rialzo per la decima seduta consecutiva a +0,67% a metà giornata. Bene anche Londra (+0,23%), mentre Parigi vede azzerato il rialzo iniziale e Madrid torna sotto la pari (-0,24%) al contrario di Milano (+0,21%).

RWE ED ENEL IN EVIDENZA, DEBOLE ENI – L’Eurostoxx50 si mantiene per ora in guadagno di poco più di un quarto di punto (+0,27%) con Rwe ancora sugli scudi (+3,75%) davanti a Deutsche Bank, Enel ed e.On, tutte tra l’1,7% e l’1,8% di guadagno. Perdono invece terreno anche stamane Eni (-1,35%) ed Essilor International (-1%), con Societe Generale, Orange e Lvmh in calo di circa mezzo punto.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Fondi, da Natixis ed Enel un accordo sui tassi di cambio

Piazza Affari ancora incastrata in trading range

Mercati, utility: le azioni delle rinnovabili su cui puntare secondo Equita

NEWSLETTER
Iscriviti
X