Man Group torna a far parlare di sè

A
A
A
Luca Spoldi di Luca Spoldi 3 Dicembre 2014 | 12:55
Man Group sembra aver trovato la soluzione all’annoso problema di come evitare rischi durante il ribilanciamento di un portafoglio azionario-obbligazionario. E il titolo sale

MAN GROUP TORNA A BRILLARE – Man Group in luce a Londra ieri, col titolo del gestore di fondi hedge britannico in rialzo del 3,78% a fine giornata, risultato che lo pone al vertice della classifica giornaliera dei 40 componenti del Blueindex davanti a Morgan Stanley, Citigroup, State Street e Jp Morgan Chase, tutte tra l’1,9% e l’1,8% di rialzo al termine di una giornata che ha visto diffusi recuperi con solo sei titoli in calo.

COME RIBILANCIARE IL PORTAFOGLIO CORRETTAMENTE – A far brillare Man Group pare aver contribuito uno studio diffuso lunedì nel quale gli esperti del gruppo hanno trovato una soluzione all’annoso problema di come ribilanciare correttamente portafogli misti azionari-obbligazionari in periodi di prolungata sovra performance dei mercati azionari, come visto in questi ultimi anni. Una soluzione che passa guarda caso per una strategia di momentum in grado, sia secondo la letteratura sia verifiche empiriche, di proteggere il portafoglio dai rischi associati al ribilanciamento e che è esattamente il genere di strategia che ha reso famoso il gruppo britannico.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Blueindex: corre Gam, cade Legg Mason

Blueindex: è tempo di trimestrali ma occhio al dollaro

Blueindex: ottimo finale di settimana per Gam Holding

NEWSLETTER
Iscriviti
X