Creval, agli analisti piace l’accordo coi sindacati

A
A
A
Luca Spoldi di Luca Spoldi 4 Dicembre 2014 | 14:35
Creval prosegue nel suo recupero e risale a 81,3 centesimi per azione a Piazza Affari, beneficiando dell’accordo siglato coi sindacati per ridurre i costi dell’istituto dal 2017

CREVAL PROSEGUE RECUPERO A MILANO – Credito Valtellinese (Creval) in moderato rialzo stamane a Piazza Affari, mentre tutto il listino sembra trattenere il fiato in attesa delle decisioni della Bce (alle 13.45) e della conferenza stampa di Mario Draghi, (alle 14.30). Il titolo oscilla infatti a 81,3 centesimi di euro per azione, con un guadagno dello 0,62%, quando sono passati di mano poco più di 3 milioni di pezzi, a fronte di un rialzo nell’ultima settimana di poco superiore al 2% cui si contrappone invece un calo del 19,9% sugli ultimi 12 mesi.

ACCORDO CON SINDACATO POSITIVO – In una nota gli analisti di Equita Sim hanno confermato il proprio “buy” (acquistare) con un target price di 1,12 euro sul titolo, dopo la notizia della sigla di un accordo sindacale che può rappresentare “un importante passo per razionalizzare i costi” dell’istituto e che prevede 244 esuberi incentivati, con un costo “una tantum” di 50 milioni di euro ante imposte a fronte di risparmi ricorrenti per 18 milioni ante imposte dal 2017. Razionalizzazioni che “erano già previste nel piano”, ma acquistano ora “piena visibilità” rappresentano una notizia “decisamente positiva” per gli analisti, che si riservano di aggiornare a breve la valutazione complessiva sul titolo.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Bper, Unipol sale nel capitale

Creval, l’aumento di capitale fa (quasi) il pieno

Mifid 2, le banche in ritardo nell’applicarla

Creval, addio a 27 filiali

Le polizze di Genertel nella rete di Creval

Srep, nel 2018 tocca anche a Banca Mediolanum

Creval si mette in luce a Piazza Affari

Creval cartolarizza Npl per 1,4 miliardi

Creval, al via la partnership con Generalfinance

Creval in allungo a Piazza Affari, si allontana ipotesi aumento

Creval vola, tra promozioni dei broker e interesse per bancassurance

Bper: nessun aumento di capitale per CariFe

Creval: Equita e Mediobanca advisor finanziari

Creval entra in Generalfinance

Creval, Bper e Banca popolare Sondrio in rosso a Piazza Affari

Creval cede pacchetto Npl “secured”, il titolo sale

Banca Generali strappa al Creval due banker da 150 milioni

Banco di Desio strappa Camagni al Creval

Creval cede a Credito Fondiario portafoglio Npl

Creval affronta la sfida digitale

Creval, matrimonio in vista

Credito Valtellinese, nuovo servizio MyBank per il pagamento online

Yard assisterà Creval su portafoglio immobiliare

Le banche italiane corrono prima dei risultati Aqr

Troppe incertezze dai conti di Creval

Da Creval 2 milioni di finanziamento a Digital Magics

Creval: analisti soddisfatti ma la prudenza resta

Già collocati gli ultimi diritti Creval

Creval non brinda al successo dell’aumento

Ultimo giorno di trattazione per i diritti Creval

Banche avanti tutta a Milano

A Milano tengono banco gli aumenti bancari

In asta il più famoso francobollo al mondo

Ti può anche interessare

Caso Lambri, arriva la sospensione cautelare di Ocf

Negli ultimi giorni è finito sotto i riflettori della cronaca nazionale il caso della consulente fi ...

Banche e reti, per Ubs c’è chi è buy e chi no

Fineco e Anima sono da comprare, Azimut e Banca Generali da vendere. Giudizio neutro per Banca Medi ...

La gufata del venerdì: Lehman bis è vicina

Gli economisti lo chiamano il cigno nero: l’evento dalle conseguenze catastrofiche che può ca ...

NEWSLETTER
Iscriviti
X