Le feste natalizie complicano la classifica del Blueindex

A
A
A

Il diverso calendario lavorativo dei vari listini mondiali impedisce una classifica unitaria. A Wall Street, aperta anche venerdì, si sono mesi in luce Franklin e Janus Capital

Luca Spoldi di Luca Spoldi29 dicembre 2014 | 13:04

IL CALENDARIO FESTIVO PESA SUL BLUEINDEX – Il diverso calendario festivo impatta sul Blueindex con chiusure in giorni differenti che impediscono di avere un’unica classifica giornaliera significativa. Tra i titoli americani (Wall Street era aperta regolarmente venerdì 26 dicembre) si sono messe in luce sia pure con rialzi tra lo 0,25% e lo 0,20% Franklin Resources, Janus Capital e American Express. Modesti ribassi, sempre attorno al quarto di punto, hanno invece segnato Morgan Stanley e State Street.

ULTIMI RIALZI PRIMA DI NATALE IN EUROPA – Tra i titoli europei quotati su listini aperti anche il 24 dicembre si sono messi in mostra Natixis, Hsbc Holding e Man Group, mentre nel caso di ING Groep, Ageas, Old Mutual e Schroders si sono registrati cali superiori al mezzo punto percentuale. Piazza Affari, chiusa dal 24 mattina a stamane, aveva chiuso in rialzo l’ultima seduta prima di Natale, con Unicredit in rialzo del 2,14% davanti a tutti, mentre Banca Generali e Bpm con rialzi appena superiori al quarto di punto erano rimaste attardate.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Blueindex: corre Gam, cade Legg Mason

Blueindex: è tempo di trimestrali ma occhio al dollaro

Blueindex: ottimo finale di settimana per Gam Holding

Blueindex: la Yellen dà la carica ai titoli del risparmio gestito

Blueindex: brilla Banco Bpm, Janus Henderson Group in coda al gruppo

Blueindex: Deutsche Bank brilla, Wall Street festeggia l’Independence Day

Blueindex: seduta a passo di carica per le banche italiane

Blueindex: Man Group si riporta sui valori visti a fine maggio

Blueindex: in attesa di una soluzione per Bpvi e Veneto Banca i titoli bancari calano

Blueindex: a tener banco è sempre la crisi bancaria italiana

Blueindex: Old Mutual torna a mettersi in luce

Bluerating: corre Raiffeisen International, frenano Deutsche Bank e Natixis

Blueindex: le indiscrezioni fanno bene a Banco Bpm

Blueindex: finale di ottava a tutto gas per Banco Bpm

Blueindex: siamo in piena stagione delle trimestrali

Blueindex: corre Banca Generali, Banco Bpm torna a cedere terreno

Blueindex: Azimut continua a correre grazie ai numeri

Blueindex: bene Axa e Bnp Paribas, le parole di Trump frenano Wall Street

Invesco e Janus Capital brillano sul Blueindex, male Deutsche Bank e Unicredit

Sul Blueindex brilla Gam, bene anche le banche italiane

Blueindex: American Express vola dopo la trimestrale

Blueindex: una giornata memorabile per Unicredit

Bluerating, torna a brillare Legg Mason

Blueindex: su Janus Capital tornano ordini d’acquisto

Blueindex, una seduta in equilibrio quasi perfetto

Blueindex: Schroders in luce, frena Deutsche Bank

Blueindex: ancora acquisti su Henderson Group

Blueindex: Gam Holding torna a correre, frena Unicredit

Blueindex: Credit Agricole ringrazia Barclays e scatta in testa

Blueindex: State Street e Banca Mediolanum salgono in controtendenza

Blueindex: brilla Banca Mediolanum, sottotono Azimut

Blueindex: Credit Agricole torna in testa in una giornata positiva per i bancari europei

Blueindex: Barclays si fa vedere, frena American Express

Ti può anche interessare

I finalisti dei PRIVATE Banking Awards: categoria HEDGE FUND

Si alza il velo sui finalisti dei PRIVATE Banking Awards, che verranno assegnati il 22 novembre pro ...

Poste Italiane si scalda in vista della trimestrale di inizio agosto

POSTE ITALIANE ALLUNGA IL PASSO – Anche Poste Italiane sembra apprezzare l’avvio della stagi ...

Reti Credem, Benetti in cabina di regia

Coordinamento unico per tutti i consulenti finanziari e private banker del gruppo, dal Credito Emili ...