Jp Morgan paga altri 100 milioni di multa

A
A
A
di Luca Spoldi 7 Gennaio 2015 | 06:10
Ennesimo patteggiamento stragiudiziale per Jp Morgan. Dal 2013 a oggi la banca si è accordata per pagare oltre 13,5 miliardi di penali.

UN ALTRO PATTEGGIAMENTO – Patteggiamento di 100 milioni di dollari per chiudere l’azione legale collegata ai danni provocati da presunte manipolazioni dei tassi di cambio. Così si chiude la vicenda che vede protagonista Jp Morgan. Il patteggiamento in questione, che dovrà ora essere approvato dal tribunale, è solo il primo di una serie di analoghe transazioni che riguarderanno le maggiori banche statunitensi e va ad aggiungersi a precedenti patteggiamenti che hanno visto Jp Morgan pagare prima milioni di dollari nel 2013 per una presunta manipolazione del mercato dell’energia e poi la maximulta da 13 miliardi di dollari per chiudere la vicenda legata ai mutui subprime cartolarizzati.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

La storia della nonnina “in guerra” con JP Morgan

Jp Morgan, dipendenti in ufficio a NY entro il 21 settembre

Banche Usa: studio segnala aumento insoddisfazione della clientela

NEWSLETTER
Iscriviti
X