Janus Capital torna a correre sul Blueindex

A
A
A
Luca Spoldi di Luca Spoldi 8 Gennaio 2015 | 12:45
Le minute dell’ultima riunione della Fed rassicurano Wall Street e fanno volare i titoli finanziari, così Janus Capital guadagna la testa del Blueindex.

IL RIMBALZO DI WALL STREET PREMIA I FINANZIARI – Dopo cinque sedute consecutive in calo Wall Street rimbalza, sulla conferma che la Federal Reserve sarà paziente e terrà fermi i tassi ancora per alcuni mesi nonostante i buoni dati macro ed in attesa di vedere se la Bce romperà gli indugi e lancerà un quantitative easing sull’onda di dati macro che invece restano deludenti in Europa. A beneficiare di tutto questo sono proprio i titoli finanziari a stelle e strisce che ieri hanno brillato sul Blueindex.

JANUS CAPITAL IN LUCE, MALE NORDEA BANKJanus Capital col 4,82% di rialzo ha infatti guadagnato la testa della classifica giornaliera, seguito da BlackRock (+2,12%) e Bank of New York Mellon (+2,06%). Alle loro spalle altri nomi a stelle e strisce come American Express, Legg Mason, Goldman Sachs, Morgan Stanley e Franklin Resources occupano tutte le prime 10 posizioni, ad eccezione del nono posto assoluto, guadagnato dalla britannica Invesco con un rialzo dell’1,32% a fine giornata. In rosso ancora titoli europei come Bnp Paribas, Raiffeisen International, Natixis, Julius Baer e Nordea Bank, che hanno segnato tra l’1,7% e il 2,6% di perdita a testa.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Blueindex: corre Gam, cade Legg Mason

Blueindex: è tempo di trimestrali ma occhio al dollaro

Blueindex: ottimo finale di settimana per Gam Holding

NEWSLETTER
Iscriviti
X