Bill Gross scommette ancora su se stesso

A
A
A
di Luca Spoldi 8 Gennaio 2015 | 11:22
Bill Gross non cambia stile e investe nuovamente propri capitali nel fondo che ha iniziato a gestire in Janus Capital dai primi di ottobre scorso.

GROSS SCOMMETTE SU SE STESSO – La maggior parte dei soldi raccolti dal nuovo fondo di Bill Gross in Janus Capital Group proverrebbe, secondo quanto riferisce il Wall Street Journal, da Morgan Stanley, vale a dire la stessa banca d’affari che Gross utilizza per i propri investimenti. Anzi, sarebbe stato proprio l’ufficio di La Jolla, che si occupa appunto delle gestioni patrimoniali di Bill Gross, ad aver indirizzato circa 700 milioni di dollari al fondo tra ottobre e novembre, secondo quanto rivela il quotidiano americano citando dati riservati.

DECOLLA JANUS GLOBAL UNCONSTRAINED BOND FUND – Anche se il rapporto visionato dal Wall Street Journal non specifica quanto di tale denaro provenisse dallo stesso Gross, il gestore ha fama di investire sempre cifre cospicue di propri fondi nei prodotti che gestisce, per dare l’indicazione di aver lui per primo fiducia nelle sue strategie di gestione e attrarre investitori più grandi. La cosa sembra del resto aver funzionato anche stavolta, visto che Janus Global Unconstrained Bond Fund, che Gross ha iniziato a gestire dallo scorso 6 ottobre, è arrivato a fine novembre ad avere un patrimonio sotto gestione di 1,2 miliardi di dollari contro appena 13 milioni di dollari registrati prima dell’arrivo dell’ex numero uno di Pacific Investment Management Company (Pimco).

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Bill Gross in pensione dopo 40 anni di successi e qualche insuccesso

Fondi, re Bill saluta e se ne va

Fondi, il mago Gross ha perso il tocco

NEWSLETTER
Iscriviti
X