Anche tra i fondi hedge italiani spunta qualche segno positivo

A
A
A
Luca Spoldi di Luca Spoldi 9 Gennaio 2015 | 15:50
Gli ultimi anni non sono stati un periodo eccessivamente fortunato per i fondi hedge tricolori, ma Global Selection Sgr è riuscita a ottenere lo stesso risultati positivi.

GLOBAL MANAGERS OTTIENE RISULTATI POSITIVI – Il rialzo del 3% segnato nel mese di novembre consente a Global Managers Selection Fund B, fondo speculativo di diritto italiano gestito da Global Selection Sgr, di portare al 4,67% il guadagno da inizio anno, confermandosi tra i migliori prodotti in assoluto della categoria in Italia ed uno dei pochi ad aver segnato nei primi undici mesi del 2014 una performance positiva.

LA STRATEGIA LONG/SHORT HA PAGATO – Anche l’anno appena trascorso non ha infatti portato eccessiva fortuna ai fondi hedge tricolori, ma Global Managers Selection Fund B è riuscito a ottenere risultati comunque interessanti sia negli ultimi 12 mesi (+6,42% rispetto al novembre 2013) sia a tre anni (+33,66%), adottando una strategia long/short che è riuscita ad apportare valore come testimonia l’indice di Sharpe che oscilla attorno a 1 sia a un anno sia a tre anni.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Brexit: accordo tra Ue e Gran Bretagna può far rimbalzare la sterlina

Creval in rialzo a Piazza Affari, assemblea per rinnovo Cda si avvicina

Risparmio gestito: fondi hedge italiani non sono così speculativi

NEWSLETTER
Iscriviti
X