Il made in Italy continua a piacere al private equity

A
A
A
Luca Spoldi di Luca Spoldi 13 Gennaio 2015 | 17:52
La maggioranza di Manifattura Riese, produttore di abbigliamento sportivo e accessori a marchio Navigare, passa a Consilium sgr. I fondatori resteranno soci di minoranza.

NAVIGARE PASSA A CONSILIUM – Nonostante la crisi dei consumi interni, il “made in Italy” continua a piacere ai fondi di private equity, non solo esteri. È stata infatti annunciata oggi l’acquisizione da parte di Consilium Sgr Spa, per conto del fondo Consilium Private Equity Fund III, di una partecipazione di maggioranza in Manifattura Riese dalla famiglia fondatrice (che tramite Navy Group manterrà comunque una quota di minoranza).

GIRO D’AFFARI DA 35 MILIONI DI EURO – Manifattura Riese è uno dei principali operatori italiani nel settore dell’abbigliamento sportivo e degli accessori con il marchio Navigare. Nel 2014 la società ha realizzato un fatturato di 35 milioni di euro vantando una significativa presenza in Cina grazie a due accordi di licenza per una linea di abbigliamento e di underwear con due operatori locali di elevato standing con reti distributivee rispettivamente di 160 e 3.000 punti vendita.

DUE FONDI DEDICATI ALLE PMI ITALIANE – Da parte sua Consilium Sgr è una società di gestione del risparmio indipendente specializzata in attività di private equity che gestisce due fondi mobiliari chiusi riservati a investitori qualificati (Consilium Private Equity Fund, di 151 milioni  di euro, che ha terminato il periodo di investimento, e Consilium Private Equity Fund III, in fase di raccolta, ad oggi forte di una dotazione di 133 milioni), specializzati in buy-out e investimenti in aziende italiane di piccole e medie dimensioni. Obiettivo dell’investimento è quello di avviare una nuova fase di sviluppo della società, puntando sull’innovazione dell’offerta, sull’ottimizzazione della rete distributiva e su una maggiore presenza nei principali mercati esteri.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

NEWSLETTER
Iscriviti
X