A Wall Street Gross ruba la scena a Draghi

A
A
A
Luca Spoldi di Luca Spoldi 23 Gennaio 2015 | 13:56
Janus Capital Group davanti a tutti nel giorno del Draghi-show, grazie all’annuncio di un investimento da 700 milioni di Bill Gross nel fondo gestito da “king bond” per Janus

JANUS IN LUCE NEL GIORNO DI DRAGHIJanus Capital Group balza in testa al Blueindex nel giorno in cui Mario Draghi annuncia un quantitative easing della Bce da 1.140 miliardi di euro “almeno” sino al settembre del 2016 (condizionato dal ritorno dell’inflazione vicino al 2% annuo), mossa che fa volare i titoli finanziari su tutte le principali borse europee oltre che a Wall Street.

BILL GROSS SCOMMETTE SU DI SE’ – Merito dell’annuncio, dato dal ceo di Janus, Dick Weilsaid, della decisione di Bill Gross (ex cofondatore e responsabile delle gestioni di Pimco passato a Janus lo scorso settembre) di investire 700 milioni di dollari nel fondo obbligazionario che lo stesso “king bond” gestisce per il suo nuovo datore di lavoro. All’estremo opposto del paniere American Express ha ceduto il 3,76% dopo aver annunciato alla vigilia un taglio del personale che potrebbe toccare le 4 mila unità quest’anno a causa dell’aumento dei costi e degli accantonamenti per rischi su credito.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Carta PAYBACK American Express: cos’è e quali sono i suoi vantaggi

American Express: per le aziende è tempo di bleisure

American Express e FEduF presentano Young Way to Pay

NEWSLETTER
Iscriviti
X