Banca Generali: commissioni a tutto gas nel primo semestre

A
A
A
Luca Spoldi di Luca Spoldi9 agosto 2017 | 15:36

UTILI SEMESTRALI IN CRESCITA – Neppure Banca Generali sfugge al negativo “effetto Trump” dovuto ai toni sempre più aggressivi usati dal presidente Usa nei confronti della Corea del Nord. Così nel primo pomeriggio il titolo scivola a 29,91 euro per azione (-1,93%), nonostante una semestrale chiusa con un utile netto in salita del 16% su base annua a 108 milioni.

CORRONO LE COMMISSIONI NETTE – Un risultato reso possibile in particolare dall’incremento delle commissioni nette (+50% a 229 milioni), dalla crescita della raccolta netta e dal contenimento dei costi, saliti in misura meno che proporzionale rispetto ai ricavi (+4% contro il +33,8% del margine di intermediazione e il +6,8% del solo margine d’interessi). In particolare la banca guidata da Gian Maria Mossa ha registrato un incremento delle commissioni ricorrenti del 18% a 280 milioni, grazie sia all’incremento delle masse sia al migliore mix di prodotti, con un maggior peso delle soluzioni gestite.

SULLE RETTIFICHE PESA IL BOND ALIALIA 2020 – In allungo anche le performance fee che sono salite a 74 milioni, dopo essere state praticamente nulle nel primo semestre 2016. Positiva anche la dinamica delle altre commissioni di ingresso, bancarie e da trading (+33% a 29 milioni). Sulle rettifiche su crediti, salite a 3,2 milioni (il doppio rispetto agli 1,6 milioni del primo semestre 2016) pesano 2,5 milioni per la svalutazione, pari al 93%, del bond corporate “Alitalia 2020”.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Banca Generali, l’abc della sostenibilità

Borse, la crisi di governo affossa le reti

Banca Generali, la raccolta supera quota 3 miliardi

Reti Champions League: Mossa sa solo vincere, testa a testa Di Muro-Giuliani

Banca Generali, applausi dagli analisti

B.Generali batte il consensus e regala masse record

B.Generali-Nextam Partners, affare fatto

Banca Generali, uno sponsor a 5 stelle

Performance fee, le linee guida Esma non danneggiano le reti

Banca Generali, decolla la consulenza evoluta

Banca Generali, la consulenza incontra i certificate

Banca Generali non è in vendita

Reti Champions League: Molesini, giornata da bomber

Banca Generali, ora il consulente ha un’arma in più

Caso H2O, faccia a faccia di Natixis con le reti

Banca Generali, la scelta sostenibile di Mossa

Generali-Google, alleanza per una rete hi-tech

Banca Generali punta sulle cartolarizzazioni

Banca Generali al fianco delle pmi

Banca Generali espansione in Svizzera all’orizzonte

Ragaini (Banca Generali): “così ci siamo riorganizzati”

Banca Generali, la raccolta tira ancora

Reti Champions Leaugue: Foti-Rebecchi, duello per la vetta

Banca Generali, la ricetta dell’innovazione

Raccolta, Mossa siede sul trono di aprile

Consulenti, Mei saluta Deutsche Bank e guarda oltre

Banca Generali e una quota che fa discutere

Banca Generali e la festa dei bambini a Citylife

Banca Generali a tutto Fintech

Banca Generali promossa dagli analisti

Banca Generali sfiora il record nel trimestre

Azimut, Fineco e Banca Generali: le sorelle dalla super crescita

Reti Champions League: Mossa supremacy

Ti può anche interessare

Allarme Ocse: l’Italia non cresce e il debito aumenta

L'organizzazione parigina ha ritoccato a 0 la crescita per l'Italia nel 2019, dal -0,2% previsto a m ...

ConsulenTia19, gestori in vetrina: GSAM

Intervista Davide Andaloro, market strategist di Goldman Sachs Asset Management ...

Dazi: la guerra che ammazza Wall Street

Il presidente americano, Donald Trump, ha confermato che vedrà la controparte cinese, Xi Jinping, a ...