La Grecia cerca alleati in Ue, guarda a Bce

A
A
A
Luca Spoldi di Luca Spoldi 2 Febbraio 2015 | 10:09
Il nuovo governo greco cerca di ottenere una ristrutturazione del debito contratto con la “troika” Ue-Bce-Fmi, ma deve assicurarsi l’aiuto della Bce al proprio sistema bancario

TSIPRAS E VAROUFAKIS CERCANO AIUTI – Riusciranno Alexis Tsipras e Yanis Varoufakis a trovare alleati in Europa per superare il rigore tedesco, convincendo al tempo stesso la Bce a continuare a fornire liquidità al sistema bancario greco che solo in gennaio, secondo quanto segnala Bloomberg citando due fonti a conoscenza della materia, avrebbe registrato un calo dei depositi pari a 11 miliardi di euro, in rapida accelerazione rispetto al dato, già negativo ma per 4 miliardi, di dicembre?

CHE FARA’ LA BCE? – Finora infatti la Grecia ha ottenuto la dispensa da parte della Bce alla possibilità normalmente concessa di vedersi offrire prestiti solo in cambio di collaterali con rating superiori a “junk” perché formalmente impegnata a rispettare gli accordi di bailout siglati nel 2010 e 2012. Una eventuale sospensione unilaterale di tali accordi e il tentativo di ottenere una nuova ristrutturazione del debito, questa volta da parte della “troika” Ue-Bce-Fmi, rischia secondo alcuni di accelerare la fuga dei depositi che a fine 2014 erano in tutto pari a 160,3 miliardi di euro.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Ora Tsipras dovrà varare le riforme promesse alla “troika”

National Bank of Greece alla finestra, Atene attende le elezioni

Varate le riforme, Tsipras può trattare per un terzo bailout

Grexit evitata, Tsipras capitolato: le borse festeggiano

Tsipras chiede 53,5 miliardi di nuovi aiuti alla Ue

In Grecia mercati chiusi sino a lunedì prossimo

Borse in calo, Tsipras non ha una proposta per l’Eurogruppo?

Tsipras silura Varoufakis ma le borse non si fidano

A Milano la prudenza regna sovrana

La Grecia è in default, ma a Bruxelles si torna a trattare

Grecia, l’accordo arriverà solo all’ultimo minuto

Tsipras riprende i colloqui con i vertici della “troika”

Tsipras sbotta, le borse tornano a cedere

Lunedì convocato eurovertice straordinario su crisi greca

Grecia, ancora nessuna intesa con la troika

Gli investitori si mettono alla finestra a Wall Street

Merkel-Tsipras: nulla di fatto o ipotesi di compromesso?

L’asse Grecia-Russia si rafforza sul gas

Grecia: entro lunedì il pacchetto di riforme per la Ue

Alla Grecia serve un altro miracolo entro venerdì

Alla Grecia servono subito 2 miliardi

Crisi greca: Tsipras pronto al compromesso

Juncker: Tsipras non può tirare troppo la corda

Tsipras: avanti col programma elettorale di Syriza

La Merkel gela Tsipras: offensiva diplomatica fallita

Tsipras stoppa le privatizzazioni, Atene cade di nuovo

I mercati greci non si fidano ancora di Tsipras

Consulenza, Banca Ipibi fa il suo ingresso in Ascosim

Milano chiude stabile, vola Bpm

Russell, arriva la classe duration hedged per il fondo Global Bond

Milano prudente, in luce Bpm frena UnipolSai

Promotori, c’è tempo fino al 28 febbraio per comunicare i dati Iva

Promotori, la Consob annuncia un’altra radiazione dall’Albo

NEWSLETTER
Iscriviti
X