Ing si mette in luce su mercati prudenti

A
A
A
Luca Spoldi di Luca Spoldi 11 Febbraio 2015 | 11:21
Indici in lieve calo in Europa in attesa di vedere come finirà il braccio di ferro tra Grecia e Germania. Tra le blue chip europee in calo i petroliferi, bene Ing Groep.

EUROPA SOTTOTONO, SI ATTENDE ESITO EUROMEETING – L’Europa resta cauta in attesa dell’esito della riunione straordinaria dell’Eurogruppo dove Atene chiederà di ottenere qualche “sconto” sugli impegni finora sottoscritti nell’ambito del proprio bailout e un programma ponte fino a maggio mentre la Germania continua a usare toni duri per cercare di mantenere quanto più simili alle originali le condizioni che Atene dovrà sottoscrivere per garantirsi ulteriori aiuti da parte della troika Ue-Bce-Fmi. Così Londra  oscilla al momento a -0,22%, Parigi cede lo 0,50%, Francoforte resta a -0,19% e Madrid perde lo 0,68%, mentre solo Milano conserva un modesto rialzo (+0,15%) in tarda mattinata.

ING SALE DOPO RISULTATI 2014 – Dal canto suo l’Eurostoxx50 cede lo 0,40%, con i petroliferi ancora in retromarcia a partire da Repsol ed Eni, ma anche con Total, Saint-Gobain, Vinci e Carrefour che danzano poco sopra l’1% di perdita. Chi invece si mette in luce è Ing Groep, davanti a Enel e Asml Holding. La banca olandese ha chiuso il 2014 con un utile netto “underlying” di 3,424 miliardi (+8,5% rispetto al 2013) grazie ad una crescita degli interessi netti ad uno stretto controllo delle spese e ad un minor costo per il rischio ed è tornata a distribuire un dividendo (di 12 centesimi per azione ordinaria).

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Borse europee, una mattinata ricca di spunti operativi

La BoJ non cambia idea, le borse ringraziano

Giornata ricca di appuntamenti per le borse europee

Borse europee in prudente recupero dopo la delusione di ieri

In attesa delle decisioni della Bce le borse frenano

Borse reagiscono al discorso di Theresa May sulla Brexit

Borse europee sottotono, pesa il tonfo delle banche spagnole

Borse europee in rialzo tra annunci e voci di fusioni e acquisizioni

Borse europee in rialzo, brilla Unicredit

Borse europee accentuano calo dopo apertura incerta di Wall Street

Borse europe in deciso rialzo, Vivendi vola dopo la trimestrale

Borse europee riducono le perdite a metà giornata, Bbva affonda

Borse europee ancora in calo, pesano trimestrali poco brillanti

Borse europee sottotono, nonostante Airbus Group e Deutsche Bank

Pomeriggio sottotono per le borse europee, anche Wall Street perde quota

Borse europee prudenti, occhi puntati su dati macro Usa e Deutsche Bank

Borse europee in frenata, ancora male Deutsche Bank

Borse europee in prudente recupero, restano in rosso i petroliferi

La paura sui tassi torna ad agitare le borse, male i finanziari europei

Borse Ue incerte, tra i finanziari si mette in luce Deutsche Bank

Torna la voglia di mercati emergenti, in Europa brillano Milano e Madrid

Unicredit e Generali sottotono, in Europa torna il segno più

Borse europee in calo, Londra chiusa per festività

Mattinata apatica per le borse europee, in attesa della Yellen

Borse europee in lieve calo, pesa frenata del dollaro

Unicredit dà la carica ai finanziari di tutta Europa

Borse europee prudenti, pesano parole di Fisher (Fed) su possibile rialzo tassi

Listini europei in rialzo, a Milano brilla Stm mentre cede Mps

Axa vuole crescere ancora in Cina

I finanziari fanno correre i listini europei in luglio

Deutsche Bank balla dopo la trimestrale

Dati macro tedeschi sostengono i listini europei

Intesa Sanpaolo e Unicredit tra le migliori blue chip europee stamane

Ti può anche interessare

Risparmio gestito, un’idra a tre teste

Il solo guardarla metteva paura…Così inizia la leggenda di Idra, il terribile mostro della mi ...

Banca Generali, perché i profitti vanno a gonfie vele

Mediobanca promuove il titolo della società guidata da Gian Maria Mossa. Contributo importante alla ...

Finanza, come sarà il CFO del futuro

Da semplice operatore economico a facilitatore strategico in grado di attivare e governare un percor ...

NEWSLETTER
Iscriviti
X