Banche, Ubs ritocca la quota in Mps e Credito Valtellinese

A
A
A
di Maria Paulucci 16 Febbraio 2015 | 11:05
Il colosso svizzero adesso ha il 2,410% di Banca Monte dei Paschi di Siena rispetto al 2,164% risultante al 26 gennaio scorso.

UBS PUNTA SULLE BANCHE ITALIANEUbs ritocca la partecipazione nelle banche italiane. In particolare, secondo le comunicazioni della Consob relative alle partecipazioni rilevanti nelle società quotate a Piazza Affari, il colosso svizzero ha il 2,410% di Banca Monte dei Paschi di Siena rispetto al 2,164% risultante al 26 gennaio 2015. L’ultima operazione risale al 5 febbraio di quest’anno. Giù invece la quota nel Credito Valtellinese, all’1,791% dal 2,196%.

Ecco le nuove quote (fonte: Consob).

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Credit Agricole, 737 milioni per conquistare CreVal

Credito Valtellinese da monitorare dopo il nuovo piano industriale

Credito Valtellinese volta pagina, Dumont promuove rinnovamento

NEWSLETTER
Iscriviti
X