A Milano brillano A2A, Finmeccanica e Mps

A
A
A
di Luca Spoldi 23 Febbraio 2015 | 16:45
Seduta positiva per il listino italiano, con decisi rialzi per A2A, Finmeccanica e Mps, mentre frenano le popolari come Bper e Banco Popolare dopo i guadagni delle ultime settimane

MILANO IN MODERATO RIALZO – Inizio di settimana moderatamente positivo, come largamente atteso, per il listino italiano che grazie allo scampato pericolo di un’uscita prematura della Grecia dall’euro vede il Ftse Mib chiudere la giornata a +0,56%, mentre il Ftse Italia All-Share guadagna lo 0,41% e il Ftse Italia Star termina a +0,52%.

A2A E FINMECCANICA BATTONO MPS – Tra le blue chip tricolori brilla ancora una volta Mps che però dimezza il guadagno nel pomeriggio e chiude a +4%, dietro a A2A (+6,5%) e Finmeccanica (+5,8%), a loro volta in evidenza fin dalla mattinata. Tra i titoli che terminano in ribasso si notano Tenaris (che soffre il nuovo calo delle quotazioni petrolifere sotto i 50 dollari al barile), Bper, Saipem e Banco Popolare, tutti in rosso di oltre 2 punti a fine seduta.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

In Leonardo c’è… Profumo di saldi per far cassa (e magari un favore ai francesi)

Report Operativo: monitoraggio posizione su Finmeccanica

Ftse Mib, come si evolverà il trend e i titoli tecnicamente interessanti

NEWSLETTER
Iscriviti
X