New York sottotono, in recupero oro e petrolio

A
A
A
di Luca Spoldi 27 Febbraio 2015 | 17:52
Seduta senza grandi spunti salvo dati macro contrastanti. Rattristisce l’atmosfera la notizia della morte di Lenoard Nimoy, il vulcaniano Spock della serie Star Treek

WALL STREET SOTTOTONO, E’ MORTO SPOCK – Giornata ricca di dati macro, peraltro contrastanti, che però non spostano di molto gli indici di Wall Street, ancora in equilibrio poco sotto i massimi segnati nelle ultime sedute. Rattristisce l’atmosfera del listino di New York la notizia della morte, all’età di 83 anni, di Leonard Nimoy, attore che aveva interpretato il vulcaniano Spock nella serie Star Treek, notizia ampiamente rilanciata dai media e dai social network di tutto il mondo.

INDICI STABILI, RIMBALZANO ORO E PETROLIO – A Wall Street al momento il Dow Jones segna -0,12%, l’S&P500 oscilla a +0,06%, mentre il Nasdaq cede lo 0,12%. I T-bond dal canto loro vedono il rendimento del decennale risalire sul 2,01% e quello del trentennale sul 2,62%. L’oro rimbalza a 1.216 dollari l’oncia (5,9 dollari più di ieri), l’argento rimane sui 16,62 dollari (invariato), mentre il petrolio si riporta sui 49,13 dollari al barile (96 centesimi meglio del precedente fixing).

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Mercati, le prospettive dell’oro

Mercati: oro ancora in ascesa. I target e gli Etc a Piazza Affari

Mercati: colpo di reni per l’oro

NEWSLETTER
Iscriviti
X