Pirelli, Enel e Saipem illuminano la mattinata di Piazza Affari

A
A
A

Milano, come Hong Kong e le borse europee, torna a salire dopo che la Yellen ha fatto capire che i tassi Fed difficilmente risaliranno prima di fine anno. In luce Pirelli ed Enel

Luca Spoldi di Luca Spoldi19 marzo 2015 | 09:59

ANCHE MILANO APPREZZA IL DISCORSO DELLA YELLEN – Dopo che ieri sera il numero uno della Federal Reserve, Janet Yellen, ha fatto capire che la probabilità di un rialzo dei tassi ufficiali Usa prima di fine anno è ormai inferiore al 50% a causa del rafforzamento del dollaro, sui listini azionari di tutto il mondo sono tornati a prevalere gli ordini d’acquisto. Se Tokyo ha chiuso in lieve calo (Nikkei225 a 19.476 yen, -0,35%) dopo essere già salita abbondantemente nei giorni precedenti, Hong Kong, storicamente molto sensibile alle variazioni dei tassi, ha chiuso in crescita dell’1,45%.

PIRELLI ED ENEL A TUTTO GAS, SAIPEM PIACE A ROSNEFT? – A Milano dopo un’ora e mezza abbondante di lavoro il Ftse Mib guadagna lo 0,9%, il Ftse Italia All-Share segna +0,87% e il Ftse Italia Star oscilla a +0,44%. Tra le blue chip tornano a mettersi in luce Pirelli ed Enel (che oggi ha comunicato i risultati 2014), con rialzi di oltre il 3%, mentre anche Saipem (che sembra piacere molto a Rosneft e che in giornata potrebbe siglare una nuova joint-venture con PetroChina) prosegue il recupero salendo del 2,3% e tornando sopra i 9 euro per azione. Tirano invece il fiato Gtech (-1,78%), Stm (-1,53%) e Luxottica (-1,02%).


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Telecom Italia vs Enel, si accende lo scontro sul futuro della rete italiana

Enel guarda agli impianti solari di Terra Firma in Italia

Borsa di Milano prudente, oggi debutta Telesia

Enel e Italgas piacciono a Morgan Stanley, Snam di meno

Borse in prudente rialzo, in attesa di novità dalle banche centrali

Borse europee in lieve calo, pesa frenata del dollaro

Borse europee prolungano rimbalzo, la paura della Brexit sta passando

Borse europee in rialzo, brillano Milano e Madrid

Se l’Asia crolla, l’Europa non regge molto meglio

Cnh Industrial in luce, Enel in affanno

Milano in rosso, resta alta la tensione in Europa

Milano condizionata da dati macro e trimestrali

Europa in rosso, pesano timori sulla crescita

I petroliferi non bastano a far salire le borse europee

Europa avanti piano, orfana di Wall Street

Borse europee prudenti; tra i titoli brilla Intesa Sanpaolo, frena Enel

Mattinata senza tensione sui listini europei

Europa in crescita, solo l’energia resta più cauta

Europa cauta tra dati macro e incertezze greche

Le borse europee aprono il trimestre in rialzo

Europa in equilibrio, Airbus Group in gran spolvero

Enel si riprende, Milano tira il fiato

Neppure il collocamento del 5,7% di Enel frena Piazza Affari

Piazza Affari resta incerta: bene Enel, ancora giu’ Eni

Europa in ripresa nonostante i dubbi di Tokyo

L’Europa prova a inseguire Francoforte

Milano parte bene poi frena, Enel in evidenza

L’Europa tira il fiato, scattano ricoperture

Milano prova a riprender quota

Milano in ripresa, gli analisti muovono i titoli

Europa in prudente recupero, brilla Milano

Milano chiude in rosso, pesa stacco dividendi

Europa sottotono, pesano energia e banche

Ti può anche interessare

Paperoni per l’arte

di Alessia Zorloni   Gli Stati Uniti vantano una lunga tradizione di istituzioni fondate da col ...

Btp e spread scommettono su Conte

I mercati sono ottimisti ...

Nuova era per le polizze

di Luca Zitiello La direttiva UE 2016/97, nota con l’acronimo Idd, ha dettato le nuove regole sull ...