Il business alimentare piace ad Alpha Private Equity, che entra in Pavan

A
A
A
di Luca Spoldi 25 Marzo 2015 | 09:48
Imi Investimenti passa la mano: ad accompagnare il gruppo Pavan nella sua crescita internazionale sarà Alpha. Il management resta al suo posto e reinveste nell’azienda

ALPHA SUBENTRA AD IMI IN PAVAN – New Food Technologies, controllata da Alpha Private Equity Fund 6, ha acquisito da Idea Cinquanta, controllata dal presidente e dall’amministratore delegato di Pavan, Angelo Ferro, da Andrea Cavagnis e da Imi Investimenti (gruppo Intesa Sanpaolo) il 100% della Pavan e delle sue controllate attraverso un’operazione che ha visto Idea Cinquanta reinvestire nel capitale, acquisendo una partecipazione del 40%. L’azienda di Galliera Veneta, fondata nel 1946, è tra i leader a livello mondiale nella progettazione, realizzazione, montaggio e installazione di linee integrate per la produzione di alimenti a base di cereali, dalla movimentazione della materia prima al packaging finale.

IN VISTA ACQUISIZIONI MIRATE L’esercizio 2014 di Pavan, ricorda una nota, si è chiuso con un fatturato consolidato di circa 158 milioni di euro in crescita del 17% rispetto al 2013. Alpha, gruppo di private equity con 1,5 miliardi di euro in gestione che investe in aziende del valore tra 50 e 500 milioni di euro in Europa continentale e che in Italia ha già in portafoglio Caffitaly, Remazel Engineering e Gruppo Savio, ed il management di Pavan, che mantiene la guida della società, intendono sviluppare ulteriormente il gruppo sugli attuali mercati di riferimento investendo nella struttura commerciale e produttiva e proponendosi di effettuare acquisizioni mirate in segmenti di business limitrofi.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo
NEWSLETTER
Iscriviti