Il Credit Suisse aggiusta i pesi: meno Wall Street, più Tokyo

A
A
A

Il Credit Suisse resta “neutro” sull’azionario globale, ma prefereisce Europa, Australia e Giappone agli Usa. Suggerite prese di profitto su Wall Street, qualche acquisto a Tokyo

Luca Spoldi di Luca Spoldi31 marzo 2015 | 11:34

CREDIT SUISSE NEUTRO SULL’AZIONARIO – I gestori del gruppo Credit Suisse ribadiscono nel loro più recente “Investment Monthly” la propria posizione “neutrale sulle azioni”, che però favorisce “i mercati con spinte monetarie o valutazioni interessanti. Europa, Giappone e Australia continuano pertanto a essere i nostri mercati azionari favoriti”. Il giudizio positivo sull’Eurozona e negativo sugli Usa “trova il sostegno dell’attesa divergenza della crescita degli utili e delle politiche monetarie”.

GIAPPONE MEGLIO DEGLI USA – Gli esperti infatti prevedono “che l’apprezzamento del dollaro e i bassi prezzi del petrolio eserciteranno un freno sugli utili statunitensi, così abbiamo deciso di ridurre ulteriormente l’esposizione verso le azioni statunitensi”. I proventi delle vendite sono stati impiegati dai gestori elvetici “per accrescere la nostra posizione azionaria sovra ponderata in Giappone, dove la dinamica degli utili, le azioni monetarie a opera della Bank of Japan e le riforma in corso rappresentano fattori positivi”.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Rivivi il roadshow Road to the future

Rompere gli schemi dell’asset allocation

Robotica, un fondo di Credit Suisse AM nelle polizze di Allianz

Societe Generale tende la mano ai gestori

Road to the future apre i cancelli

Credit Suisse, rendimento sulla rotta di Marco Polo

Credit Suisse, la bussola dei bond

Credit Suisse, Giacobbe coo per l’Italia

Certificati, Credit Suisse cala il tris sul Sedex

Private, Credit Suisse perde Riccucci

Credit Suisse, se ne va in Cina l’asso Chow

Credit Suisse promette dividendi più ricchi

Azimut, il titolo piace a Credit Suisse

Citi, Ubs, JpMorgan e Credit Suisse. Ecco il poker di banche più esposte in Arabia

Credit Suisse, ricchezza mondiale +27% in 10 anni

Credit Suisse, utile in crescita e asset da record

Asia, i miliardari crescono al ritmo del 10%

Credit Suisse: nuove regole Bce negative per le banche italiane

Cryan (Deutsche Bank) auspica tassi più alti e più fusioni e acquisizioni tra banche

Intesa Sanpaolo: continua l’idilio del mercato con la banca guidata da Carlo Messina

Credit Suisse, Fiamme Gialle scatenate

Credit Suisse assume banker in Arabia Saudita

Credit Suisse lavora a un nuovo piano strategico

Credit Suisse: i mercati già incorporano il rialzo dei tassi, ma siamo solo all’inizio

Credit Suisse approfondisce analisi su Intesa Sanpaolo

Credit Suisse taglia a Londra

Credit Suisse, ecco i due fondi che guardano al futuro

Blueindex: finale di ottava a tutto gas per Banco Bpm

Credit Suisse, aumento di capitale in vista

Credit Suisse torna all’utile

Credit Suisse punta sull’Asia

Credit Suisse torna ad aumentare i bonus per non perdere i migliori talenti

Credit Suisse lancia un bond a dieci anni in sterline inglesi

Ti può anche interessare

Nuova edizione 2018 per il corso “Da European Financial Advisor a European Financial Planner” di Teseo

IL PERCORSO – “Da European Financial Advisor a European Financial Planner”: torna a partir ...

Il fintech bussa in casa Anasf

Seminaro dell'associazione a Perugia, il 13 giugno ...

Esma, faro su derivati e criptovalute

La consultazione intende stabilire se gli operatori finanziari possono avvalersi - a protezione degl ...