Corrono Cnh Industrial e Saipem, in rosso Mediaset

A
A
A
di Luca Spoldi 15 Aprile 2015 | 15:49
Cnh Industrial corre dopo che Sergio Marchionne si è detto pronto a fare acquisizioni per crescere. Bene anche Saipem, mentre la raccolta pubblicitaria pesa su Mediaset

MILANO CHIUDE IN ALLUNGO DOPO DATI E BCE – Piazza Affari vive una giornata positiva dall’inizio alla fine, con l’indice Ftse Mib che chiude a +1,17%, il Ftse Italia All-Share in rialzo dell’1,10% e il Ftse Italia Star che si accontenta di un modesto +0,16%. Tra le blue chip è la giornata di industriali e petroliferi, grazie ai dati macro in linea con le attese in Asia ed Europa, al buon andamento del prezzo del greggio e alla conferma che la Bce porterà avanti il suo quantitative easing come previsto nonostante i primi segnali di miglioramento del quadro macro europeo.

CNH INDUSTRIAL PRONTA PER ACQUISIZIONI – A fine seduta il migliore è Cnh Industrial, che chiude in rialzo del 6,2% sui massimi da settembre dopo che Sergio Marchionne ha dichiarato che il gruppo è pronto a sfruttare ogni occasione per crescere tramite acquisizioni. Molto bene anche Saipem (+5,15%) e Tenaris (+4,83%), mentre Banco Popolare e Intesa Sanpaolo rimbalzano dai cali di ieri chiudendo poco sotto i 2 punti di rialzo. A frenare oggi è Mediaset (-3,75%), dopo dati sulla raccolta pubblicitaria che anche se in ripresa rispetto a gennaio restano in calo.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo
NEWSLETTER
Iscriviti
X