Raiffeisen corre ancora, Janus e Barclays frenano

A
A
A
di Luca Spoldi 16 Aprile 2015 | 10:30
Raiffeisen International continua a correre e approfitta della giornata positiva del settore finanziario per guadagnare la testa del Blueindex.

RAIFFAISEN CORRE ANCORA – Raiffaisen International continua nel suo trend positivo sui mercati, col titolo ieri in grado di chiudere in rialzo del 3,25% in testa al Blueindex, in una giornata ampiamente positiva per il comparto finanziario (solo 9 componenti su 40 hanno chiuso in calo rispetto alla vigilia) dopo la conferma da parte di Mario Draghi che la Bce proseguirà come previsto sino almeno a settembre del prossimo anno il suo programma di acquisto per mille miliardi di asset sul mercato. Tra i pochi titoli in rosso si notano i cali di poco inferiori al punto percentuale di Janus Capital Group e Barclays Bank.

BARCLAYS SI PREPARA AL LANCIO DI BLUE REWARDS – La banca inglese, in particolare, pare accusare la notizia degli incentivi offerti alla clientela per operare tramite la propria banca online, Barclays Blue Rewards, che verrà lanciata ufficialmente il 20 aprile prossimo e costerà 3 sterline al mese ai clienti (la soglia minima per operare sarà di 800 sterline di giacenza sui propri conti e almeno due operazioni di addebito al mese), ma promette agli stessi benefici in contanti fino a 15 sterline al mese più ulteriori rimborsi offerti da partner come Expedia, Gap o Boots per ordini effettuati utilizzando la banca online e le app di mobile banking di Barclays.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Barclays, terremoto al vertice  

Mercati, Barclays rivede i target sulle banche italiane in vista delle trimestrali

Barclays, il private arriva a Milano

NEWSLETTER
Iscriviti
X