Solo Man Group limita i danni in una giornata no per i finanziari

A
A
A
Luca Spoldi di Luca Spoldi 20 Aprile 2015 | 13:31
Venerdì da dimenticare per i titoli finanziari: alle tensioni persistenti in Europa legate alla crisi greca si sommano i timori di un possibile rialzo dei tassi Usa prima del previsto

SOLO MAN GROUP LIMITA I DANNI – Il timore di un esito negativo del confronto tra Grecia e troika si è sommato venerdì alle preoccupazioni circa il fatto che dati macro più floridi del previsto possano anticipare la decisione della Federal Reserve di alzare i tassi. Il risultato è stato che nessun componente del Blueindex è riuscito a evitare il rosso, con Man Group risultato il migliore grazie a un calo “solo” dello 0,52%.

AZIMUT E MPS SI LECCANO LE FERITE – Le altre 39 componenti dell’indice hanno peraltro registrato risultati tra il -0,99% di State Street e il -4,61% di Azimut, che sul finale di giornata ha superato Mps (-4,56% dopo una partenza discreta) ed ha fatto anche peggio di American Express (-4,44%), che pure dal miglioramento degli indici di fiducia dei consumatori potrebbe e dovrebbe guadagnare, dato che tale fiducia può tradursi in una maggiore propensione a spendere nei prossimi mesi.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Azimut, nuovo acquisto nel mondo dell’e-commerce

Azimut, tutti i dettagli dell’affare americano

Azimut, master e borse di studio per i consulenti di domani

NEWSLETTER
Iscriviti
X