Milano vivace in avvio di giornata, brillano Ferragamo e Finmeccanica

A
A
A
di Luca Spoldi 21 Aprile 2015 | 08:34
A Milano indici in recupero e titoli come Ferragamo e Finmeccanica che beneficiano anche di nuovi giudizi positivi da parte degli analisti. Il petrolio in calo frena Saipem e Tenaris

MILANO PARTE BENE ANCHE OGGI – Milano prosegue anche stamane la sua corsa, con il Ftse Mib che dopo un’ora abbondante di lavoro segna +0,65%, il Ftse Italia All-Share a +0,67% e il Ftse Italia Star che sale dello 0,94%, dopo la chiusura decisamente positiva di ieri sera di Wall Street e l’altrettanto positiva reazione, stamane, dei listini europei e mentre l’euro torna a indebolirsi contro dollaro, oscillando a 1,068.

FERRAGAMO E FINMECCANICA IN EVIDENZA – Tra le blue chip bene Salvatore Ferragamo, dopo che Ubs ha alzato il target price da 21,5 a 29 euro pur confermando il rating “neutral”, Finmeccanica (che beneficia della promozione da parte di Mediobanca Securities da “neutral” a “outperform” con target che passa da 7,8 a 13,9 euro), Cnh Industrial e Mediaset. Il nuovo lieve calo del petrolio agisce subito da freno per Saipem e Tenaris, mentre pure Bpm tira il fiato dopo lo strappo al rialzo di ieri sera su voci di trattative intavolate con Banco Popolare per valutare un’eventuale fusione.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

In Leonardo c’è… Profumo di saldi per far cassa (e magari un favore ai francesi)

Report Operativo: monitoraggio posizione su Finmeccanica

Ftse Mib, come si evolverà il trend e i titoli tecnicamente interessanti

NEWSLETTER
Iscriviti
X