Legg Mason festeggia il primo maggio col botto

A
A
A
di Luca Spoldi 4 Maggio 2015 | 12:31
Il primo maggio ha portato bene a Legg Mason, la cui trimestrale ha superato le aspettative di Wall Street. In rosso Bnp Paribas: maxi multa confermata formalmente dalle autorità Usa

AL MERCATO PIACE LA TRIMESTRALE DI LEGG MASON – La trimestrale di Legg Mason sorprende positivamente il mercato e il titolo vola in testa alla classifica giornaliera del Blueindex con un rialzo del 4,25% che porta il titolo a sfiorare i 55 dollari per azione venerdì sera. Grazie in particolare alle maggiori commissioni per le attività di consulenza il gruppo americano ha infatti segnato nei primi tre mesi dell’anno un utile rettificato di 1,03 dollari per azione, rispetto ad un consensus che si aspettava 99 centesimi e rispetto agli 86 centesimi dell’utile rettificato per azione di un anno prima.  

BNP PARIBAS, RICHIESTA FORMALE PAGAMENTO MAXI MULTA – La festività del primo maggio venerdì ha tenuto chiuso alcuni listini tra cui quello italiano, ma non quello francese dove il titolo Bnp Paribas ha chiuso in calo dell’1,59% dopo che le autorità americane hanno condannato formalmente la banca francese a pagare  la multa da 8,97 miliardi di dollari per aver operato con paesi sotto embargo come Sudan, Iran e Cuba, pur respingendo per ora le richieste dei parenti delle vittime degli attentati alle ambasciate Usa in Kenya e Tanzania del 1998 di ottenere una parte di tale somma come risarcimento.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Blueindex: corre Gam, cade Legg Mason

Blueindex: è tempo di trimestrali ma occhio al dollaro

Blueindex: ottimo finale di settimana per Gam Holding

NEWSLETTER
Iscriviti
X