Lusso e petroliferi fanno ripartire Milano

A
A
A
di Luca Spoldi 4 Maggio 2015 | 16:24
Inizio di settimana positivo per il listino di Milano che vede salire gli indici senza eccessivi strappi. A fine seduta brillano Tenaris e Ferragamo, in calo Finmeccanica e Stm

GIORNATA POSITIVA PER MILANO – Seduta positiva a Milano che dopo un avvio prudente vede gli indici recuperare terreno prima di qualche ulteriore presa di profitto che sul finale lima i guadagni rispetto a metà seduta. Anche così il Ftse Mib segna +0,74%, il Ftse Italia All-Share chiude a +0,66% mentre il Ftse Italia Star sale dello 0,53%.

PETROLIFERI E LUSSO IN LUCE – Tra le blue chip tornano a correre i titoli del petrolio e della moda con Tenaris in luce assieme a Salvatore Ferragamo (entrambi i titoli chiudono in rialzo di oltre il 4%). Bene anche Autogrill, Moncler e Campari tutti sopra il 3% di rialzo a fine giornata, mentre Finmeccanica cede un paio di punti percentuali, con Stmicroelectronics e Cnh Industrial in calo di poco meno dell’1,5% a testa, anche per alcuni report negativi da parte dei broker.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo
NEWSLETTER
Iscriviti