Borsa di Milano in ripresa sul finale, bene i finanziari

A
A
A
di Luca Spoldi 6 Maggio 2015 | 16:14
Seduta altalenante ma con finale positivo a Milano, dove gli investitori premiano i titoli del risparmio gestito e le banche, mentre prendono profitto su Atlantia, Fca e Buzzi Unicem

MILANO CHIUDE IN RIALZO GIORNATA ALTALENANTE – Seduta movimentata per Piazza Affari, con indici che oscillano sopra e sotto i livelli di ieri per quasi tutta la giornata prima di chiudere in recupero e operatori attenti alle singole trimestrali non meno che ai trend settoriali europei. Il Ftse Mib segna così +0,37%, il Ftse Italia All-Share recupera lo 0,28% mentre il Ftse Italia Star cede lo 0,39%.

CORRONO MEDIOLANUM E AZIMUT, STOP PER ATLANTIA – Tra le blue chip tricolori continua il momento positivo dei titoli del risparmio gestito che oggi premia Mediolanum e Azimut, mentre anche bancari come Bper, Intesa Sanpaolo e Unicredit sfiorano il 2% di rialzo a fine giornata. In decisa frenata Atlantia (-4,6% per prese di profitto dopo i rialzi legati alle attese di una prossima cessione di un 15% della controllata AdR cui potrebbe seguire la cessione di un altro 15% ad Adia, il fondo di Abu Dhabi), con Fiat Chrysler Automobiles e Buzzi Unicem attorno ai 3 punti di perdita a testa.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Azimut, ecco il piano per il 2022

Azimut, la convention detta le linee strategiche

Azimut: un rendimento da primato e nuovi record all’orizzonte

NEWSLETTER
Iscriviti
X