Man Group e Mediolanum tornano in testa al Blueindex

A
A
A
di Luca Spoldi 12 Maggio 2015 | 14:40
Mentre Man Group e Mediolanum rimbalzano con decisione, Axa subisce qualche presa di profitto. Sul mercato c’è incertezza legata a Grecia e tassi e i titoli ne risentono.

MAN GROUP E MEDIOLANUM SI RIPRENDONOMan Group e Mediolanum continuano a farsi vedere ai piani alti della classifica giornaliera del Blueindex, chiudendo la giornata di martedì in rialzo di oltre il 2% a testa e superando così di poco Azimut e Intesa Sanpaolo (a loro volta appena sopra l’1,9% di guadagno a fine giornata). In coda al gruppo Axa (-4,78%) paga caro lo stop al rialzo dei tassi e lo scattare di prese di profitto dopo i rialzi delle giornate precedenti, legate alla buona trimestrale.

ATTENTI A GRECIA E ANDAMENTO TASSI – Oltre a singole storie legate alla pubblicazione delle trimestrali o dei dati di raccolta mensile i titoli del Blueindex stanno infatti mostrando in questi giorni una elevata sensibilità alle variazioni di umore del mercato che su base giornaliera seguono l’evolversi della crisi greca e l’andamento dei tassi di mercato, che appaiono in graduale (ma ancora irregolare) risalita rispetto ai minimi storici visti ancora poche settimane or sono. Un rialzo che dovrebbe favorire gli assicurativi e forse i titoli del risparmio gestito, mentre rischia di penalizzare almeno in parte le banche e i gestori di carte di credito.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Blueindex: corre Gam, cade Legg Mason

Blueindex: è tempo di trimestrali ma occhio al dollaro

Blueindex: ottimo finale di settimana per Gam Holding

NEWSLETTER
Iscriviti
X