Man Group scatta in testa al Blueindex

A
A
A
di Luca Spoldi 2 Giugno 2015 | 10:40
Man Group con un rialzo del 2,63% lancia la prima fuga di giugno sul Blueindex, superando Banca Generali e Janus Capital. In coda al gruppo sono in 5 a subire cali tra l’1% e il 2%

MAN GROUP VINCE LA PRIMA TAPPA DI GIUGNO – Man Group apre col giusto passo il mese di giugno, chiudendo la prima seduta con un rialzo del 2,63% e guadagnando la testa della classifica giornaliera del Blueindex davanti a Banca Generali (+1,58%) e Janus Capital Group (+1,27%). Nessun altro componente riesce a superare l’1% di rialzo anche se Morgan Stanley (+0,99%) e Gam Holding (+0,95%) lo sfiorano.

IN CINQUE SUBISCONO LE INCERTEZZE GRECHE – In coda al gruppo un quintetto di titoli segna cali attorno o superiori all’1%: ING Groep (-0,97%), Bank of New York Mellon (-1,01%), Old Mutual (-1,18%), Barclays Bank (-1,33%) e Raiffeisen International (-2,18%) sembrano in particolare accusare il persistere di incertezze riguardo ai tempi necessari a trovare un accordo tra la Grecia e i suoi creditori e alle modalità di pagamento dei rimborsi all’Fmi in scadenza dal 5 al 30 giugno, per complessivi 1,4 miliardi di euro circa.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Blueindex: corre Gam, cade Legg Mason

Blueindex: è tempo di trimestrali ma occhio al dollaro

Blueindex: ottimo finale di settimana per Gam Holding

NEWSLETTER
Iscriviti
X